Mercato F.: Le ultime da Brasile, Turchia, Germania, Francia, Polonia, Russia

1009

MODENA – Le ultime notizie di volley mercato estero femminile.

BRASILE – Anticipazione confermata: è ufficiale il trasferimento di Tatiana Kosheleva al Sesc RJ.

TURCHIA – Il Kemeroglu Beylikduzu ufficializza 3 arrivi: la centrale Ceylan Arisan dal Besiktas e le opposte Ceyda Aktas (dal Nilufer) e Seray Altay (dal Sariyer).
Il Seramiksan Manisa pare non si iscriverà alla prossima Sultanlarligi nonostante la salvezza raggiunta: in corso trattative per la cessione del titolo.

GERMANIA – La schiacciatrice statunitense Sarah Wilhite (nella foto) lascia Busto Arsizio (dove ha trovato poco spazio) e va a Stoccarda.

FRANCIA – La centrale ceca Michaela Abrhamova lascia Mulhouse e torna al Saint Raphael. Tempo di revival anche in casa Mulhouse con il ritorno in regia di Athina Papafotiou (l’anno scorso a Conegliano e al LKS Lodz).

POLONIA – Il Developres Skyres Rzeszow di Micelli ha annunciato l’arrivo dell’opposta Kinga Hatala dal Torun.
Due partenze dall’Impel Wroclaw: la palleggiatrice statunitense Valerie Nichol va al ŁKS Lodz; il libero Maria Stenzel (attualmente a Lincoln con la nazionale) va al Budowlani Lodz.

RUSSIA – La schiacciatrice Margarita Kurilo passa dall’Uralochka allo Yenisey Krasnoyarsk dove sostituisce la partente Viktoria Chaplina Rusakova.
La nazionale (in lista per questa VNL) Elena Novik passa dallo Yuzhno Sakhalinsk alla Dinamo Kazan dove sarà la vice Startseva in sostituzione di Filishtinskaya che si è presa un anno di pausa.