Mercato: Le news di giornata da Germania, Turchia, Grecia, Belgio, Ucraina, Estonia, Portogallo e Romania

618

MODENA – Le news di volley mercato estero di giornata.

TABELLA MERCATO ESTERO MASCHILETABELLA MERCATO ESTERO FEMMINILE

GERMANIA – Dopo essere stato costretto a rinunciare alla già annunciata statunitense Kelsey Payne (scelta nel tryout coreano dalla formazione Korea Expressway Hi-Pass) lo Schwerin ha finalmente trovato ed ufficializzato le due nuove opposte (entrambe statunitensi) per la prossima stagione: dallo Hyundai Hillstate arriva l’ex-Urbino Hayley Spelman; dall’Aris Salonicco (come riserva) Taylor Agost che in Germania aveva già giocato per l’Aachen.

TURCHIA – Il Bursa BBSK chiude il sestetto titolare con lo schiacciatore albanese Gazmend Husaj proveniente dall’Olympiacos.
Nel femminile il PTT Spor Ankara ha annunciato le alzatrici di riserva (alle spalle della titolare Aydinogullari): Ece Morova (dal TED Ankara) e Asli Kocoglu (nella squadra B la scorsa stagione).
Allo Yesilyurt Istanbul arriva il libero Tuna Aybuke Cetinay (dal Buyukcekmece Voleybol Akademi, 1.Lig).
La centrale Melike Nezihe Cadir (nella scorsa stagione riserva al Galatasaray) scende in 1.Lig al Nevsehir.

GRECIA – Gazzetta.gr svela le mosse di mercato delle 3 big del campionato ellenico.
Situazione difficile per i campionati in carica del Panathinaikos: il palleggiatore Jacobsen ed il libero Zisis dovrebbero andare all’Olympiacos. In uscita c’è anche il forte centrale brasiliano Lucas Rangel mentre l’astro nascente del volley greco Raptis (classe 2000 ed MVP del campionato) è probabile che possa finire all’estero.
Dopo il flop rivoluzione totale all’Olympiacos: alle già note partenze di Tervaportti, Finger, Koumentakis ed Husaj (vedi sopra) si aggiungono anche quelle di Kokkinakis (libero verso il Paok), Munoz (allenatore) e Gergye (schiacciatore). Il nuovo trio di palla alta straniero dovrebbe essere composto dall’opposto estone Egleskalns (dal Tours), dallo schiacciatore serbo Mijailovic (dal Rennes) e dallo schiacciatore bulgaro Aleksiev (sarebbe un ritorno dall’Hebar Pazardzhik). Il nuovo allenatore dovrebbe essere Dimitris Kazazis.
Al Paok (che ha già definito gli ingaggi di Pedro Teles, Henrique Batagim e Rafail Koumentakis) dovrebbero restare l’opposto belga Bram Van den Dries, lo schiacciatore Sotiriou ed i centrali Takouridis e Gatsis. Oltre a Kokkinakis dall’Olympiacos sono poi in arrivo per la panchina il palleggiatore Komitoudis e lo schiacciatore Kapetanidis.

BELGIO – Lo schiacciatore belga Olivier Lecat (a Calci la scorsa stagione) chiude la rosa del Lindemans Aalst.

UCRAINA – L’ambizioso Prometey Kamienskie, che punta a fare un po’ di strada in Europa la prossima stagione, ha ingaggiato il libero della nazionale portoricana Shara Venegas. Arriva dalle Criollas de Caguas, ma in passato ha giocato anche in Brasile nel Bauru.

Shara Venegas

ESTONIA – Il centrale brasiliano Wennder Lopes, rimasto senza squadra dopo la chiusura del Ribeirao Preto si sposta al Saaremaa.

PORTOGALLO – Il centrale della nazionale Filip Cveticanin è stato annunciato dal SC Espinho (aveva chiuso la scorsa stagione all’Esmoriz).

ROMANIA – Il CSM Targoviste ha ufficialmente salutato la centrale croata Ivana Milos-Prokopic.

Sostieni Volleyball.it