Mercato: Le news di giornata da Germania, Turchia, Russia, Brasile, Polonia, Iran, Francia e Slovenia

857
Eder Carbonera

MODENA – Le news di volley mercato estero di giornata.

TABELLA MERCATO ESTERO MASCHILETABELLA MERCATO ESTERO FEMMINILE

GERMANIA – Il Berlin Recycling Volleys ha annunciato l’arrivo del centrale brasiliano campione olimpico (ex-Trento) Eder Carbonera. Arriva dal Sesi SP.
Nel femminile rinforzo al centro anche per il Dresda: dagli Usa arriva Madeleine Gates. Dopo Gray, Hentz e Fitzmorris è la quarta giocatrice ad arrivare da Stanford al team tedesco in questa sessione di mercato.

TURCHIA – Secondo le anticipazioni doppio colpo per il Fenerbahce Istanbul che completa il sestetto titolare con i nazionali canadesi Nicholas Hoag (schiacciatore dall’Asseco Resovia Rzeszow) e Graham Vigrass (centrale dallo Jastrezebski Wegiel).

Nicholas Hoag e Graham Vigrass

Doppio acquisto di stranieri anche per l’Inegol Bursa: dal VFB Friedrichshafen il bomber macedone Nikola Gjorgiev e dall’Halkbank lo schiacciatore moldavo Dmitrii Bahov.

L’opposto Nikola Gjorgiev

Si muove sul mercato estero anche il neopromosso Solhan Spor dove arriva dai KB Insurance lo schiacciatore brasiliano Matheus Krauchuk Esquivel. In regia potrebbe arrivare il giovane Muzaffer Yonet che secondo i rumor potrebbe cancellare l’accordo raggiunto un paio di settimane fa col Sorgun.
Dopo un anno in Giappone ai Voreas Hokkaido per stare accanto alla moglie Sinead Jack torna in patria e va al Bursa BBSK l’esperto centrale Murathan Kisal.
Il neopromosso TFL Altekma ha confermato l’allenatore Levent Matmericli; il Tokat lo schiacciatore Halil Dolasik.
Nel femminile arriva il primo annuncio del Besiktas Istanbul: il nuovo allenatore è Suphi Doganci, la scorsa stagione al THY prima di essere sostituito in corsa da Abbondanza.

Suphi Doganci

RUSSIA – Il Leningradka San Pietroburgo ha salutato la schiacciatrice nazionale azera Yelyzaveta Samadova ed accolto al suo posto l’ex-nazionale Viktoria Rusakova-Chaplina proveniente dalla Dinamo Mosca.

Parte Samadova, arriva Rusakova

Tre arrivi per il Proton Saratov di coach Marichev: l’opposta/schiacciatrice classe ’99 già nel giro della nazionale Victoriia Russu (dallo Zarechie Odintsovo), la palleggiatrice Vera Salikova dall’Uralochka, la centrale Anastasia Bekhtereva dall’Indesit Lipetsk.

Victoriia Russu

Sempre dal Lipetsk (dove arriva la schiacciatrice classe 2005 Victoria Demidova già nel giro delle nazionali giovanili) partono anche la centrale Svetlana Garshina ed il libero Natalya Nyakina che salgono di categoria: la prima va al Sakhalin Yuzhno-Sakhalinsk, la seconda al Leningradka San Pietroburgo.
Viktar Hancharou lascia la panchina del Minchanka Minsk (formazione bielorussa impegnata però nel campionato russo). Il nuovo allenatore è Stanislav Salikov.

BRASILE – Il Sada Cruzeiro chiude la rosa con la già nota conferma dello schiacciatore Facundo Conte. Non ci sarà dunque il quarto centrale.
L’opposto Daniel Pinho passa dal Sesi SP al neopromosso Uberlandia Gabarito.
Nel femminile al neopromosso Brasilia arriva l’opposta Sara Dias dal Curitiba.

POLONIA – Lo schiacciatore Kamil Skrzypkowski si ritira ma resta allo Slepsk Malow Suwalki come vice allenatore.
Lo Skra Belchatow ha ufficialmente salutato lo schiacciatore Piotr Orczyk e non dovrebbe avere problemi con Mateusz Bieniek il cui infortunio pare non metta a repentaglio l’avvio della prossima stagione.

IRAN – Lo schiacciatore della nazionale iraniana Pourya Fayazi intervistato da Sportowefakty ha detto che non tornerà in Polonia la prossima stagione e resterà all’Urmia.

FRANCIA – Il Narbonne conferma come secondo opposto il giovane Symon Bardoul.
Nel femminile il Terville ha annunciato la centrale lituana Ruta Staniulyte che l’anno scorso giocava in Belgio allo Tchalou.

SLOVENIA – Il centrale della nazionale Sašo Štalekar, che era al disciolto AlpenVolleys Haching, ha firmato per il Calcit Kamnik.

Sostieni Volleyball.it