Mercato: Le ultime da Polonia, Francia, Brasile, Germania, Turchia, Grecia, Russia e Finlandia

1290

MODENA – Panoramica sulle principali news di volley mercato estero delle scorse 24 ore.

POLONIA – L’Indykpol Olsztyn ha annunciato il giovane schiacciatore Meisam Salehi, presentato come giocatore rivelazione dell’ultimo campionato iraniano. Arriva dallo Shahrdari Urmia e, convocato in nazionale, cercherà di guadagnarsi un posto per le olimpiadi.
Allo Slepsk Malow Suwalki arriva invece dal GKS Katowice il più esperto schiacciatore Adrian Buchowski.
Al Trefl Gdansk restano gli opposti Mariusz Wlazly (che era già sotto contratto) e Kewin Sasak (rinnovo biennale).
Lo schiacciatore Bartosz Bucko resta allo Stal Nysa.
Secondo i rumor delle testate polacche l’opposto campione del mondo in carica Dawid Konarski dopo una stagione deludente al Czarni Radom potrebbe andare al Warta Zawiercie per giocarsi il posto da titolare con Malinowski.

Nel femminile il Radomka Radom ha ufficializato l’arrivo dell’opposta Katarzyna Zaroslinska-Krol dal LKS Commercecon Lodz. Parte così la brasiliana Bruna Honorio che secondo i rumor andrà al Developres SkyRes Rzeszow.
Il Grot Budowlani Lodz ha ufficializzato l’arrivo dal Kalisz del libero Justyna Lisiak.
Il Bielsko-Biala saluta la schiacciatrice della nazionale slovacca Andrea Kossanyiova mentre dal Developres SkyRes Rzeszow parte la schiacciatrice Magdalena Grabka.

FRANCIA – Il Narbonne ha annunciato il roster per la prossima stagione.
Confermati: Lisandro Zanotti (schiacciatore, ARG), Allan Verissimo (schiacciatore, BRA), Rémi Bassereau (schiacciatore), Aymen Bouguerra (opposto, TUN), Maxence Mahieux (schiacciatore, centro di formazione), Nicolas Uriarte (palleggiatore, ARG), Alexandre Gabin (palleggiatore), Théo Durand (libero), Ludovic Duée (libero), Martin Ramos (centrale, ARG), Nicolas Zerba (centrale, ARG), Julien Faganas (opposto, centro di formazione).
Nuovi arrivi: Victor Socié (schiacciatore, da France Avenir 2024), Quentin Jouffroy (centrale, da Ajaccio), Rafael Araujo (opposto, BRA, Arkas Izmir, ma inattivo per infortunio).

Molti annunci anche per lo Chaumont di coach Prandi: saluta il palleggiatore slovacco Martin Repak che si ritira; confermati i liberi Franco Massimino (argentino) e Pierre Bouleau, gli schiacciatori Osniel Mergarejo (cubano) e Maxime Laumon, il centrale cubano Roamy Alonso, l’opposto cubano Jesus Herrera, il palleggiatore titolare Raphael Corre; nuovi arrivi sono il centrale Moussé Gueye dal Narbonne, il secondo opposto Maxime Roatta dall’Ajaccio; il secondo alzatore Cédric Da Silva dal Nancy.
Il Paris Volley ha ufficializzato l’arrivo del centrale cubano (ex-Tourcoing) David Fiel dal Friedrichshafen.
Colpo al centro anche per il Nantes: dal Renata Campinas arriva il brasiliano Michel Saraiva.

BRASILE – Proprio per compensare la partenza di Michel il Renata Campinas ha ufficializzato l’ormai già noto arrivo del campione della nazionale Lucas Saatkamp.
Al Blumenau è ufficiale il rinnovo del centrale Ialisson Amorim.
Nel femminile la schiacciatrice Silvana Papini lascia il Brasilia e passa all’Osasco (come riserva).

GERMANIA – Il Berlin Recycling Volleys ha annunciato l’arrivo dal Friedrichshafen del centrale australiano Nehemiah Mote.
Nel femminile il Wiesbaden ha annunciato le 2 nuove opposte: Liza Kastrup dal Munster e Lena Grosse Scharmann dallo Stoccarda.
La schiacciatrice Antonia Stautz lascia il Potsdam e torna all’Erfurt.

TURCHIA – Altro arrivo in vista per lo Ziraat Bankasi Ankara che pare vicina al centrale dell’Arkas Izmir Marko Mert Matic.
Il neopromosso Yeni Kiziltepe Spor Mardin ha trovato il suo bomber per dare la caccia alla salvezza: dallo Stal Nysa arriva l’opposto polacco Michal Filip. Confermato il centrale Ertan Debreli.
L’esperto schiacciatore Kadir Cin lascia lo Spor Toto e va al Solhan.

GRECIA – Dal Solhan parte destinazione Paok lo schiacciatore bielorusso Pavel Kuklinski.

RUSSIA – La Dinamo Mosca ha ufficializzato il ritiro della palleggiatrice Marina Babeshina (nota anche col cognome Sheshenina).

FINLANDIA – Il centrale della nazionale finlandese Sauli Sinkkonen lascia il Saaremaa (Estonia) e rientra in patria all’Akaa che ha confermato l’opposto della nazionale Urpo Sivula ed avrà come nuovo coach Olli Kunnari. Tra i nuovi arrivi anche lo schiacciatore della nazionale estone ex-Mondovì Kristo Kollo (arriva dal Selver Tallinn).

Sostieni Volleyball.it