Milano: Old Stars al fianco della Powervolley

MILANO – La passione per la pallavolo non muore mai. Non è un modo di dire, ma l’esatta testimonianza di chi, una volta appese le ginocchiere al muro, ha scelto di continuare a mettersi in gioco in quello che, per gli appassionati della disciplina, è lo sport più bello del mondo. È da questo legame che è nato il gruppo degli Old Stars Milano, ex atleti che hanno scelto di ritrovarsi ancora per continuare a divertirsi attraverso il volley.

Nato nell’autunno del 1991, gli Old Stars Milano seguono da sempre i destini della pallavolo nel capoluogo lombardo e, come è nel DNA di chi fa parte del gruppo, è al fianco della realtà pallavolistica milanese di più alto livello. Negli ultimi 5 anni, nonostante la società del presidente Lucio Fusaro fosse pellegrina tra Desio, Castellanza e Busto Arsizio, il gruppo Old Stars Milano è stato vicino al mondo Powervolley e lo sarà ancora, a maggior ragione, nella prossima stagione ed in quelle a venire, con il ritorno della pallavolo di Serie A all’Allianz Cloud (nuovo Palalido).

Una passione mai spenta per questo sport che ha spinto ex atleti provenienti dagli storici nuclei del Gonzaga, del Cus Milano e del Vittorio Veneto a ritrovarsi e dare vita a questo meraviglioso progetto di continuità sportiva, permeato e fondato sui valori più profondi del volley. “L’amicizia e la grande empatia hanno fatto sì che il gruppo Old Stars Milano nascesse come naturale conseguenza della nostra passione – commentano Marco Collini e Marco Mastrodonato, membri storici degli Old Stars -. Ci siamo ritrovati perché sentivamo che ci mancava qualcosa, per questo motivo abbiamo scelto di vederci una volta alla settimana: dal 1991, infatti, tutte le settimane il lunedì sera ci ritroviamo per darci battaglia in campo e per vivere un momento di comunione conviviale a cena, nello spirito dei valori che da sempre ci hanno accompagnato e che ci ha consegnato la pallavolo”.

Essere Old Stars è dunque un motivo di orgoglio, perché si tratta di una tradizione che va avanti da quasi 30 anni che ha avvicinato, nel corso di questi anni, molti appassionati e che oggi si fonda su un solido gruppo di circa 40 iscritti, tutti rigorosamente tifosi e sostenitori dell’Allianz Powervolley Milano in Superlega.

Ma oltre la passione ed il tifo, non manca la competizione. Sono molti i membri Old Stars che fanno parte dell’Italian Volley Master e che parteciperanno agli European Master Game di Torino dal 26 luglio al 4 agosto. Marco Collini, Lorenzo Roveda, Beppe Isalberti, Marco Mastrodonato, Claudio Crosta, Domenico Grosso, Fernando Chierico, Piergiorgio Reggio, Alessandro Rosselli, Fabio Sposimo e Giorgio Goldoni (già capitano della nazionale azzurra con 4 scudetti nel suo personale palmares tra Modena e Parma) che faranno parte delle 5 squadre che si cimenteranno nelle categorie over 45, 50, 55 e 60, per continuare a sognare, divertirsi e vincere. 

Sostieni Volleyball.it