Modena: Corsa all’abbonamento. Arriva Kaliberda. Si tratta per l’uscita di Stoytchev

Kaliberda

MODENA – Eppur si muove… Abbonamenti (2mila totali, già esaurita Curva Ghirlandina), rapporti Pedrini – Gabana, volley mercato con Kaliberda che prende il posto di Cebulj, via di uscita per la posizione di Stoytchev…  

A Modena in avvio di settimana hanno preso corpo diverse situazioni. Si apre con l’incontro tra Catia Pedrini e Giulia Gabana, socia al 10% del club, che non meno di qualche settimana fa aveva dato l’addio alla società con una nota stampa. Lunedì le due parti sono tornate ad un confronto dialettico. Il futuro è tutto da scrivere.

In sede di mercato invece sembra in dirittura d’arrivo l’arrivo di Kaliberda a discapito di Klemen Cebulj che non vestirà così la maglia gialloblù. 

Sul fronte legale per la posizione di Modena e Radostin Stoytchev riaperto il dialogo tra gli avvocati, si avvicina la chiusura del contenzioso. La volontà di Stoytchev di trasferirsi a Stettino, richiamato da una delle società più ambiziose della Plus Liga polacca, non è ormai un mistero. Se sarà col ruolo di primo allenatore o di supervisore tecnico è una questione ancora non chiara ma intanto è ripreso il dialogo tra gli avvocati del bulgaro e quelli della società di viale dello Sport per arrivare a un compromesso soddisfacente di chiusura del contenzioso e liberare entrambi da vincoli e oneri.

Sostieni Volleyball.it