Modena: Il saluto di Zaytsev che cita Vasco Rossi

1543

MODENA – Il saluto di Ivan Zaytsev a Modena prima di partire per Kemerovo. Il giocatore impossibilitato ad accettare il taglio di ingaggio del club saluta così – su facebook – i tifosi gialloblù dando appuntamento per il prossimo anno. Tornerà o il club cambierà strategia tecnica? Il club investirà sul ritorno di N’Gapeth? 


Il post di Zaytsev

Cara Modena,
guardami negli occhi, come hai sempre fatto, oggi più che mai.
Se guardi attentamente, vedrai lo sguardo di chi ha trovato finalmente un posto da chiamare casa.
Vedrai le lacrime di gioia e dolore, che scendono lungo la mia guancia, per le vittorie e le sconfitte.
Vedrai la mia anima, che si è legata a te, perché tu me l’hai permesso, mostrandomi la tua vera e stupenda natura.
Vedrai soprattutto un uomo, che non vede l’ora di tornare, perché dopo anni da vagabondo tu sei la mia stella polare.
E allora grazie Modna, ci vediamo presto!
Ivan.
“Sai che cosa penso
Che se non ha un senso
Domani arriverà
Domani arriverà lo stesso
Senti che bel vento
Non basta mai il tempo
Domani è un altro giorno, arriverà”.

Sostieni Volleyball.it