Modena: Christenson ai saluti. Arriva Bruno

10403
Micah Christenson

MODENA – Nella diretta odierna – conferenza stampa “a distanza” – la società di Modena Volley, tramite il suo presidente Catia Pedrini ha formalmente salutato il palleggiatore Micah Christenson che va a Kazan con contratto biennale. Una partenza resasi necessaria – per quanto ci è dato sapere – per il ritorno in gialloblù di Bruno Mossa De Rezende.

LE PAROLE DELLA DIRETTA STREAMING

Queste le parole di Catia Pedrini: “Micah ha ricevuto delle proposte importanti, che quando si è così giovani, con una famiglia e un altro bimbo in arrivo, non si possono rifiutare. Sarà difficile giocare in Russia per un ragazzo delle Hawaii, ma Micah è un ragazzo solido, una persona speciale. Nessuno potrà mai mettere in dubbio l’attaccamento che ha mostrato e dimostrato nei confronti di questa maglia e della città di Modena. Abbiamo ritenuto doveroso non ostacolarlo nella sua decisione, il nostro è soltanto un arrivederci”.

“Modena mi rimarrà dentro al cuore per tutta la vita – ha spiegato Christenson -, sarà così per me e lo sarà anche per la mia famiglia. Qui sono cresciuto tanto, come giocatore, come uomo e come papà. Modena per me sarà sempre un posto speciale.Sono più completo rispetto a come sono arrivato, lo ripeto, sono cresciuto tanto tecnicamente e ho lavorato molto con entrambi gli allenatori che ho avuto qui. L’onore di essere capitano quest’anno è stata un’esperienza di valore, come uomo, come leader e come compagno di squadra. Ogni momento qui a Modena, anche insieme al mio bimbo e a mia moglie, resterà indelebile, un’esperienza che non dimenticheremo mai”

Sostieni Volleyball.it