Modena: Tre fronti aperti. Giani, Bruno-Christenson, il polacco Bednorz

MODENA – Su Il Resto del Carlino di Modena, a firma Alessandro Trebbi, di oggi si legge di una Azimut Modena impegnata su tre fronti.

Incontro con Lucio Fusaro, presidente della Revivre Milano, per sciogliere il nodo Giani (con Matteo Piano possibile contropartita tecnica)

Accordo con la Lube per risolvere la questione Bruno – Christenson. Si legge che il club campione d’Italia abbia chiesto 100.000 euro  per risolvere l’accordo con Bruno e tenersi Christenson.

Terzo “campo di battaglia” il volley mercato con Cebulj affare già fatto, Modena ha in mano anche Anzani e il giovane schiacciatore polacco classe 1994 Bartosz Bednorz, in forza allo Skra Belchatow e già incontrato da Modena nella Champions 2016/17. 

Sostieni Volleyball.it