Modena: Velasco, “Non siamo costanti e l’approccio alla partita è stato senza la giusta umiltà”

1115
Velasco con Urnaut
Velasco con Urnaut

MODENA – Post gara critico di Julio Velasco che sin dal riscaldamento della sua squadra aveva visato un approccio sbagliato alla partita contro la Kioene Padova.

“Siamo stati incostanti – dice in apertura d’intervento Velasco -, male l’inizio della partita con il primo set che l’abbiamo ripreso, secondo bene, terzo nuovamente male, poi l’abbiamo ripreso. Manca continuità, anche in battuta dove facciano errori dopo un ace o dopo un muro. E’ un problema da risolvere”.

Quindi sull’approccio: “Credo che l’approccio alla partita questa volta non sia stato buono. Noi non facciano mai attacchi nei tre metri nel riscaldamento. Oggi era un continuo di attacchi chiusi nei tre o quattro metri per far vedere quanti siamo forti. Queste partite vanno affrontate con maggior umiltà… Voglio vedere se in una partita come quella di domenica a Perugia facciamo cose così. Una cosa che in allenamento non facciamo mai….”

Sostieni Volleyball.it