Moma Anderlini: il golden set elimina i ragazzi dai playoff, le ragazze pronte a scendere in campo

226

Sul muro della Querzoli S. Volley Forlì si infrangono i sogni dei ragazzi della Serie B targata Moma Anderlini, sconfitti al Golden Set dai romagnoli nella gara di ritorno del primo turno playoff.

Ieri pomeriggio al Ginnasio Sportivo di Forlì la squadra allenata da Roberto Bicego non è riuscita a far suoi i due set necessari per il passaggio di turno dopo la vittoria per 3 a 0 nella gara di andata. Merito dei padroni di casa che vogliosi di rivalsa hanno dato prova del loro valore con una prestazione di alto livello e aiutati dai 20 muri punto messi a segno.

Agli anderliniani resta il rammarico per il vantaggio sprecato nel primo set del match, sempre condotto da Di Bernardo e compagni fino al 21 a 18, prima del sorpasso da parte di Forlì e per il passaggio di turno sfiorato per pochissimo, 17 a 15 il parziale del Golden Set.

In casa Scuola di Pallavolo resta comunque tanta soddisfazione per aver conquistato l’accesso ai playoff in un anno così complicato, nonostante le assenze di Astolfi e Cassandra e con una squadra giovanissima, con tanti ragazzi protagonisti in campo per la prima volta al cospetto del campionato nazionale di Serie B.

I riflettori adesso si spostano tutti sulle ragazze di Roberta Maioli che, qualificate al secondo turno grazie alla rinuncia di Bvolley Brescia, affronteranno le veronesi di Spakka Volley. La gara di andata è in programma per mercoledì alle 21 in terra veronese, mentre la gara di ritorno è fissata per sabato alle 20.30 al Palanderlini.

Passando ai campionati regionali, nel weekend appena passato i giovani della Moma militanti nei campionati di Serie C e Serie D non sono riusciti a portare a casa punti. Le ragazze di Alberto Bigarelli, in campo a Parma contro il Circolo Inzani per l’ultima gara di campionato, sono state sconfitte per 3 a 0 dalle padrone di casa. Nella Coppa Italia di Serie D i ragazzi di Andrea Sassi sono riusciti a strappare un solo set alla capolista Bassa Reggiana Volley, mentre i fratelli maggiori allenati da Danilo Patt sono stati sconfitti per 3 a 0 dal PGS Fides.

Sostieni Volleyball.it