Mondiale 2022 F.: La guida della rassegna iridata. Risultati, classifiche, formula, televisione

1525

ARNHEM (Olanda) – Dal 23 settembre al 15 ottobre 2022 si svolge in Polonia e Olanda la 19esima edizione dei Campionati del Mondo femminile.
Per la prima volta nella storia tutte le 24 formazioni presenti a una rassegna iridata disputeranno la prima partita della manifestazione nella stessa città, ovvero ad Arnhem (Olanda).

I GIRONI
Gruppo A
(Arnhem): Olanda, Italia, Belgio, Porto Rico, Camerun, Kenya.
Gruppo B (Arnhem/Danzica): Polonia, Turchia, Repubblica Dominicana, Corea del Sud, Thailandia, Croazia.
Gruppo C (Arnhem/Lodz): Stati Uniti, Serbia, Germania, Bulgaria, Canada, Kazakistan.
Gruppo D (Arnhem): Brasile, Cina, Giappone, Colombia, Argentina, Rep.Ceca.

CALENDARIO 1. FASE
23 settembre

Pool B – Polonia-Croazia 3-1 (25-19, 21-25, 25-23, 25-15) – tabellini
Pool A – Olanda-Kenya 3-0 (25-11, 25-27, 25-11) – tabellini
24 settembre – tutti i tabellini
Pool B – Turchia-Thailandia 2-3 (25-17, 29-31, 25-22, 19.25, 13-15)
Pool A – Belgio-Porto Rico 3-0 (25-15, 27-25, 25-15)
Pool A – Italia-Camerun 3-0 (25-10, 25-12, 25-16)
Pool B – Rep.Dominicana-Corea del Sud 3-0 (25-19, 25-12, 25-15)
Pool C – Stati Uniti-Kazakhstan 3-0 (25-16, 25-13, 25-22)
Pool D – Brasile-Repubblica Ceca 3-1 (25-20, 25-16, 22-25, 25-18)
25 settembre tutti i tabellini
Pool A – Belgio-Kenya 3-0 (25-15, 25-14, 25-11)
Pool D – Cina-Argentina 3-0 (25-23, 25-22, 25-20)
Pool D – Giappone-Colombia 3-0 (25-20, 25-22, 25-17)
Pool A – Olanda-Camerun 3-0 (25-20, 25-11, 25-13)
Pool C – Germania-Bulgaria 3-1 (25-22, 21-25, 25-23, 25-21)
Pool C – Serbia-Canada 3-0 (25-23, 25-16, 25-20)
26 settembre tutti i tabellini
Pool D – Giappone – Rep.Ceca 3-0 (25-15, 25-20, 25-12)
Pool C – Germania-Kazakhstan 3-0 (25-15, 25-18, 25-21)
Pool C – Serbia-Bulgaria 3-2 (25-21, 22-25, 25-27, 25-21, 15-9)
Pool A – Italia – Porto Rico 3-0 (28-26, 25-21, 26-24)
Pool D – Brasile-Argentina 3-0 (25-19, 25-13, 25-21)
Pool C – Stati Uniti – Canada 3-0 (25-19, 26-24, 25-15)
27 settembre  – tutti i tabellini
Pool B – Turchia-Corea del Sud 3-0 (25-14, 25-13, 25-13)
Pool D – Cina – Colombia 3-0 (25-16, 25-21, 25-16)
Pool B – Repubblica Dominicana-Croazia 3-0 (25-20, 25-15, 25-21)
Pool A – Italia-Belgio 3-1 (21-25, 30-28, 29-27, 25-9)
Pool A – Camerun-Kenya 0-3 (20-25, 25-27, 19-25)
Pool B – Polonia-Thailandia 3-0 (25-17, 25-17, 25-17)
28 settembre tutti i tabellini
Pool B – Thailandia – Croazia 3-0 (25-18, 25-13, 25-21)
Pool D – Cina – Giappone 3-0 (28-26, 25-17, 29-27)
Pool D – Brasile – Colombia 3-0 (25-14, 25-12, 25-20)
Pool B – Turchia – Rep.Dominicana 3-2 (21-25, 25-21, 25-18, 16-25, 15-13)
Pool D – Argentina – Rep.Ceca 3-1 (25-20, 20-25, 25-22, 25-22)
Pool A – Olanda – Porto Rico 3-1 (23-25, 25-20, 25-16, 25-15)
Pool B – Polonia – Korea 3-0 (25-17, 25-18, 25-16)
29 settembre – i tabellini
Pool C – Canada-Kazakhstan 3-0 (25-14, 25-16, 25-11)
Pool B – Corea del Sud-Thailandia 0-3 (13-25, 15-25, 14-25)
Pool C – Serbia-Germania 3-0 (25-23 25-22 25-23)
Pool B – Turchia-Croazia 3-0 (25-14, 25-12, 25-12)
Pool A – Italia-Kenya 3-0 (25-15, 25-23, 25-17)
Pool C – Stati Uniti-Bulgaria 3-1 (25-14, 23-25, 25-11, 25-15)
Pool B – Polonia-Rep. Dominicana 1-3 (25-18, 22-25, 21-25, 21-25)
Pool A – Porto Rico-Camerun 3-0 (25-23, 25-16, 25-11)
CLASSIFICHE
Pool A
Italia 4 vinta (12pt)
Olanda 3v (9pt)
Belgio 2v (6pt)

Porto Rico 1v (3pt)
Kenya 1v (3pt)
Camerun 0v (0pt)
Pool B
Rep.Dominicana 3v (10pt)
Polonia 3v (9pt)
Turchia 3v (9pt)
Thailandia 3v (8pt)

Croazia 0v (0pt)
Korea 0v (0pt)
Pool C
Stati Uniti 3v (9pt)
Serbia 3v (8pt)
Germania 2v (6pt)
Canada 1v (3pt)
Bulgaria 0v (1pt)

Kazakhstan 0v (0pt)

Pool D
Cina 3v (9pt)
Brasile 3v (9pt)
Giappone 2v (6pt)
Argentina 1v (3pt)
Rep.Ceca 0v (0pt)
Colombia 0v (0pt)

30 settembre
Pool C, Lodz, ore 13.00: Serbia-Kazakhstan
Pool D, Arnhem, ore 14.00: Cina-Repubblica Ceca
Pool D, Arnhem, ore 14.15: Brasile-Giappone
Pool C, Lodz, ore 16.00: Bulgaria-Canada
Pool D, Arnhem, ore 18.00: Colombia-Argentina
Pool C, Lodz, ore 19.00: Stati Uniti-Germania
Pool A, Arnhem, ore 20.00: Olanda-Belgio
1° ottobre
Pool C, Lodz, ore 13.00: Bulgaria-Kazakhstan
Pool D, Arnhem, ore 14.00: Brasile-Cina
Pool B, Danzica, ore 14.00: Repubblica Dominicana-Thailandia
Pool C, Lodz, ore 16.00: Germania-Canada
Pool A, Arnhem, ore 16.00: Porto Rico-Kenya
Pool B, Danzica, ore 17.30: Corea del Sud-Croazia
Pool D, Arnhem, ore 18.00: Colombia-Repubblica Ceca
Pool C, Lodz, ore 19.00: Stati Uniti-Serbia
Pool B, Danzica, ore 20.30: Polonia-Turchia
2 ottobre
Pool A, Arnhem, ore 13.00: Belgio-Camerun
Pool D, Arnhem, ore 14.15: Giappone-Argentina
Pool A, Arnhem, ore 16.00: Olanda-Italia 
SECONDA FASE
4-9 OTTOBRE:
l’Italia giocherà a Rotterdam. Quattro partite contro le qualificate dal gruppo D. Il calendario verrà definito dopo la prima fase
QUARTI DI FINALE
11 ottobre

Apeldoorn, ore 17.00
Gliwice, ore 17.30
Apeldoorn, ore 20.00
Gliwice, ore 20.30
SEMIFINALI
12 ottobre

Gliwice, ore 20.30
13 ottobre
Apeldoorn, ore 20.00
FINALI
15 ottobre
Apeldoorn, ore 16: finale 3/4° posto
Apeldoorn, ore 20: finale 1/2° posto

TELEVISIONE
Il palinsesto delle azzurre
2/10 Italia-Olanda (ore 15.50 diretta RAI 2, SKY Sport 1 e SKY Sport Arena)
La programmazione televisiva RAI & SKY nella prima fase tutte le dirette
Venerdì 30 Settembre
Brasile-Giappone – ore 14.05 RAI Sport / ore 14.15 SKY Sport Arena
Stati Uniti-Germania – ore 18.50 RAI Sport
Olanda-Belgio – ore 20 SKY Sport Arena
Sabato 1 Ottobre
Brasile-Cina – ore 14 SKY Sport Arena – ore 2.30 differita RAI Sport
Stati Uniti-Serbia – ore 19 SKY Sport Arena / ore 00.30 differita RAI Sport
Domenica 2 Ottobre
Belgio-Camerun – ore 13 SKY Sport Arena / ore 22-30 differita RAI Sport
Italia-Olanda – ore 15.50 RAI 2 / ore 16 SKY Sport 1/SKY Sport Arena

LA FORMULA – La prima fase vedrà le 24 nazionali, divise in 6 gironi, affrontarsi con la formula del round robin, ogni squadra disputerà 5 partite per un totale di 60 incontri.
Alla seconda fase accederanno le migliori quattro classificate di ogni raggruppamento, che si porteranno dietro tutti i risultati della prima fase e andranno a formare due gironi da 8 squadre: Pool E (a Rotterdam) e Pool F (a Lodz).
Ogni nazionale disputerà solo quattro partite, affrontando le squadre non incontrate nel round precedente.
La novità rispetto alle precedenti edizioni è rappresentata dalla terza fase, non ci saranno più i gironcini a 3 squadre, ma le prime quattro classificate della Pool E e della Pool F si sfideranno nei quarti di finale incrociati (Apeldoorn e Gliwice), questo lo schema degli accoppiamenti: E1 vs E4; E2 vs E3; F1 vs F4; F2 vs F3.
Le semifinali si disputeranno a Gliwice e ad Apeldoorn, sempre la città olandese sarà la sede di gioco delle finali che il 15 ottobre assegneranno le medaglie.

L’ITALIA – Per la nazionale azzurra quella di quest’anno rappresenterà la 12esima partecipazione a una rassegna iridata. Nel 2018 le azzurre conquistarono la medaglia d’argento in Giappone, battute in finale dalla Serbia.
Oltre all’argento 2018, la nazionale italiana nella sua storia ha ottenuto un’altra medaglia ai Campionati del Mondo: l’Oro conquistato nel 2002 dalle azzurre guidate da Marco Bonitta.
La formazione tricolore si presenta al Mondiale dopo le due vittorie centrate nelle ultime manifestazioni internazionali disputate: il Campionato Europeo 2021 e la Volleyball Nations League 2022.

LE AZZURRE
Palleggiatrici: 8. Alessia Orro, 5. Ofelia Malinov.
Schiacciatrici: 17. Myriam Sylla (C), 14. Elena Pietrini, 9. Caterina Bosetti, 3. Alessia Gennari.
Opposti: 18. Paola Egonu, 15. Sylvia Nwakalor.
Centrali: 1. Marina Lubian, 10. Cristina Chirichella, 11. Anna Danesi, 4. Sara Bonifacio.
Liberi: 6. Monica De Gennaro, 7. Eleonora Fersino.
Lo staff tecnico
Davide Mazzanti (1° allenatore e direttore tecnico)
Matteo Bertini (2° allenatore)
Andrea Giovi (assistente allenatore)
Luca Pieragnoli (assistente allenatore)
Alessandra Favoriti (medico)
Andrea Marconi (fisioterapista)
Gabriele Mazzali (fisioterapista)
Ezio Bramard (preparatore atletico)
Massimiliano Taglioli (scoutman)
Marcello Capucchio (team manager)
Stefano Recine (Dir. Accompagnatore)

Sostieni Volleyball.it