Mondiale per Club: Civitanova pronta all’edizione 2020 in Cina. Massaccesi: “Torneo a 8, formula snella”

CIVITANOVA – Sul Carlino Macerata Albino Massaccesi, vice presidente della Lube, parla del Mondiale per Club 2020.

Si giocherà in Cina per le prossime 3 stagioni: “Scelta positiva, anche perché si torna al formato con 8 formazioni che dà più fascino, prestigio e credibilità alla kermesse”.

Sulla rassegna: “Serve una manifestazione snella, tipo dal martedì alla domenica e in un’unica sede”.  Da giocarsi prima di dicembre: “La prossima stagione deve cominciare già a settembre perché la finale di Champions avrà luogo il 18 aprile… solitamente Cina o Giappone organizzano eventi tra ottobre e novembre, vedremo”.

Sostieni Volleyball.it