Mondiale per Club F.: Esordio facile per Praia Clube, Eczacibasi e Vakifbank. Fatica il Minas

L'Eczacibasi si abbraccia dopo il successo sull'Altay
L'Eczacibasi si abbraccia dopo il successo sull'Altay

SHAOXING – E’ iniziato stamane il Mondiale per Club femminile. Praia Clube, Eczacibasi e Vakifbank e Minas hanno tutte vinto come da pronostico, ma la formazione di Lavarini è dovuta ricorrere al tie-break per avere la meglio del Volero Le Cannet.

Pool A
Minas Tenis Clube (Bra) – Volero Le Cannet (Fra) 3-2 (17-25, 25-20, 25-16, 17-25, 16-14) – il tabellino
Con Natalia (28%) e Gabi (26%) inaspettatamente in difficoltà in attacco il Minas fatica più del previsto per battere Casanova (ottima prova per la cubana che chiude con 25 punti ed il 44% in att.) e compagne spuntandola solo ai vantaggi del tie-break dopo aver sprecato un vantaggio di 8-3 e 14-11 nel set conclusivo. Di Bruna in contrattacco il punto decisivo mentre la migliore in campo è Carol Gattaz.

Zhejiang (Cin) – Vakifbank Istanbul (Tur) 0-3 (20-25, 13-25, 13-25) – il tabellino
La formazione di casa si dimostra troppo modesta per opporsi alla corazzata Vakifbank e dopo un discreto primo set sparisce dal campo spazzata via da battuta, muro, difesa e contrattacco delle turche. Nella formazione di Guidetti oggi è stata schierata titolare un’ottima Karakurt (top scorer dell’incontro) al posto di Sloetjes.

Pool B 
Supreme Chonburi (Tha) – Praia Clube (Bra) 0-3 (22-25, 16-25, 14-25) – il tabellino
Nonostante una prestazione a tratti imbarazzante per metà partita (servizio non aggressivo, percentuali ridicole in attacco, due punti concessi su terzo tocco appoggiato dalle avversarie, ben 3 lisci tra Lloyd e Fabiana) il Praia Clube batte agevolmente 3-0 il modesto Supreme Chonburi. Un turno di battuta di Fawcett suona la sveglia a metà 2° set e di lì in poi le brasiliane iniziano a far vedere qualcosa di discreto.

Eczacibasi VitrA Istanbul (Tur) – Altay (Kaz) 3-0 (25-10, 25-11, 25-15) – il tabellino
Con 11 ace, 10 muri e l’82% in att. di Boskovic un buon Eczacibasi strapazza il modesto Altay nel match d’esordio.

Sostieni Volleyball.it