Mondiali 1970: I risultati maschili. Oro alla Germania Est

15

1970: Sofia (20/9-2/10) – Vincitore Germania Est

E’ il Mondiale delle grandi sorprese: Urss (sesta) e Cecoslovacchia (quarta) escono per la prima volta dal giro-medaglie, col Giappone sale finalmente sul podio una formazione extraeuropea, la Buigaria guida la classifica fino alla penultima giornata e poi si fa beffare dalla Germania Est in un incontro drammatico, durato oltre due ore e mezza che ha visto i tedeschi risalire nel quinto set dal 5-13 al 15-13 conclusivo.
In questa sarabanda ai forti emozioni, (l’Italia recita un ruolo assolutamente secondario: la squadra di Federzoni è reduce dal trionfo delle Universiadi e appare scarica e poco motivata. Nella poule di consolazione battiamo soltanto la Mongolia per 3-1.

Formula: 24 squadre divise in quattro gironi eliminatori da 6. Le prime due si qualificano per la poule finale dal 1° all’8° posto, le terze e le quarte disputano la poule dal 9° al 16°, quinte e seste quella dal 17° al 24°. Nei gironi finali valgono i risultati registrati negli scontri diretti della fase eliminatoria.

Qualificazione: dal 15 al 18/9 viene disputato a Sofia un torneo di qualificazione con la partecipazione di Grecia, Olanda, Albania, Turchia, Finlandia e Germania Ovest che assegna ad olandesi ed albanesi i due posti ancora liberi nei gironi eliminatori del Mondiale.

Fase eliminatoria
Girone A
(Sofia): Bulgaria-Italia 3-0, Belgio-Israele 3-0, Jugoslavia-Iran 3-2; Israele-Iran 3-0, Jugoslavia-Italia 3-2, Bulgaria-Belgio 3-0; Bulgaria-Iran 3-0, Jugoslavia-Israele 3-0, Belgio-Italia 3-1; Bulgaria-Jugoslavia 3-0, Belgio-Iran 3-0, Italia-Israele 3-0; Bulgaria-Israele 3-0, Belgio-Jugoslavia 3-0, Italia-Iran 3-0. Classifica: Bulgaria (15-0) 10, Belgio (12-4) 8, Jugoslavia (9-10) 6, Italia (9-9) 4, Israele (3-12) 2, Iran (2-15) 0.

Girone B (Jambol): Polonia-Finlandia 3-1, Ungheria-Usa 3-0, Cecoslovacchia-Brasile 3-1; Usa-Finlandia 3-2, Polonia-Brasile 3-1, Cecoslovacchia-Ungheria 3-1; Cecoslovacchia-Finlandia 3-0, Brasile-Finlandia 3-1, Ungheria-Finlandia 3-1, Cecoslovacchia-Polonia 3-0, Polonia-Usa 3-1, Polonia-Ungheria 3-2, Cecoslovacchia-Usa 3-0, Ungheria-Brasile 3-1. Classifica: Cecoslovacchia (15-2) 10, Polonia (12-8) 8, Ungheria (12-8) 6, Brasile (9-10) 4, Usa (4-14) 2, Finlandia (5-15) 0.

Girone C (Haskovo): Olanda-Venezuela 3-0, Romania-Francia 3-0, Giappone-Corea Nord 3-0; Francia-Venezuela 3-1, Olanda-Corea Nord 3-1, Giappone-Romania 3-0; Francia-Olanda 3-2, Corea Nord-Venezuela 3-0, Giappone-Francia 3-0, Romania-Olanda 3-0, Giappone-Olanda 3-0, Giappone-Venezuela 3-0, Romania- Venezuela 3-1, Romania-Corea Nord 3-1, Corea Nord-Francia 3-0. Classifica: Giappone (15-0) 10, Romania (12-5) 8, Corea Nord (8-9) 4, Olanda (8-10) 4, Francia (6-12) 4, Venezuela (2-15) 0.

Girone D (Duroyali): Urss-Tunisia 3-0, Mongolia-Guinea 3-1, Germania Est-Cuba 3-0; Urss-Mongolia 3-0, Germania Est-Guinea 3-0, Cuba-Tunisia 3-0; Tunisia-Mongolia 3-2, Germania Est-Mongolia 3-0, Germania Est-Urss 3-1, Urss-Guinea 3-0, Cuba-Mongolia 3-0, Germania Est-Tunisia 3-0, Urss-Cuba 3-0, Cuba-Guinea 3-0, Guinea-Tunisia 3-2. Classifica: Germania Est (15-1) 10, Urss (13-3) 8, Cuba (9-6) 6, Mongolia (5-13) 2, Tunisia (5-14) 2, Guinea (4-14) 2.

Finali: 1°-8° (Sofia): Urss-Belgio 3-0, Cecoslovacchia-Romania 3-2, Bulgaria-Giappone 3-2, Germania Est-Polonia 3-0; Romania-Belgio 3-1, Urss-Giappone 3-1, Bulgaria-Polonia 3-1, Germania Est-Cecoslovacchia 3-0; Giappone-Polonia 3-0, Germania Est-Belgio 3-0, Bulgaria-Cecoslovacchia 3-1, Romania-Urss 3-2; Polonia-Belgio 3-1, Bulgaria-Urss 3-0, Giappone-Cecoslovacchia 3-0, Germania Est-Romania 3-0; Cecoslovacchia-Belgio 3-0, Bulgaria-Romania 3-0, Polonia-Urss 3-1, Giappone-Germania Est 3-2; Polonia-Romania 3-2, Giappone-Belgio 3-0, Cecoslovacchia-Urss 3-0, Germania Est-Bulgaria 3-2 (15-11, 13-15, 15-7, 9-15, 15-13). Classifica: Germania Est (20-6) 12, Bulgaria (20-7) 12; Giappone (18-8) 10, Cecoslovacchia (13-11) 8, Polonia (10-16) 6, Urss (10-16) 4, Romania (10-18) 4, Belgio (2-21) 0.

9°-16° (Jambol): Ungheria-Italia 3-2, Brasile-Mongolia 3-0, Cuba-Olanda 3-1, Corea Nord-Jugoslavia 3-0; Ungheria-Olanda 3-2, Corea Nord-Mongolia 3-0, Jugoslavia-Cuba 3-1, Brasile-Italia 3-1; Jugoslavia-Mongolia 3-0, Corea Nord-Italia 3-2, Ungheria-Cuba 3-2, Brasile-Olanda 3-2; Italia-Mongolia 3-1, Cuba-Brasile 3-1, Jugoslavia-Olanda 3-0, Corea Nord-Ungheria 3-1; Cuba-Italia 3-2, Olanda-Mongolia 3-0, Jugoslavia-Ungheria 3-2, Corea Nord-Brasile 3-1; Olanda-Italia 3-2, Ungheria-Mongolia 3-0, Corea Nord-Cuba 3-0, Brasile-Jugoslavia 3-1. Classifica: Corea Nord (19-7) 12, Jugoslavia (16-11) 10, Ungheria (18-13) 10, Brasile (15-13, 367-307) 8, Cuba (15-13, 366-337) 8, Olanda (14-15) 6, Italia (14-19) 2, Mongolia (1-21) 0.

17°-24° (Haskovo): Iran-Tunisia 3-0, Venezuela-Guinea 3-0, Finlandia-Israele 3-2, Usa-Francia 3-1; Tunisia-Finlandia 3-0, Israele-Guinea 3-1, Usa-Venezuela 3-1, Francia-Iran 3-0; Finlandia-Guinea 3-0, Francia-Tunisia 3-1, Iran- Venezuela 3-0, Usa-Israele 3-0; Tunisia-Venezuela 3-1, Francia-Israele 3-1, Usa-Guinea 3-0, Finlandia-Iran 3-1; Israele- Venezuela 3-0, Tunisia-Usa 3-1, Iran-Guinea 3-2, Francia-Finlandia 3-0; Usa-Iran 3-2, Francia-Guinea 3-0, Israele-Tunisia 3-0, Finlandia-Venezuela 3-0. Classifica: Francia (19-6) 12, Usa (19-9) 12, Israele (15-10) 8, Finlandia (14-12) 8, Iran (12-14) 6, Tunisia (12-14) 6, Venezuela (6-18) 2, Guinea (6-20) 2.

Classifica finale: 1° Germania Est, 2° Bulgaria, 3° Giappone, 4° Cecoslovacchia, 5° Polonia, 6° Urss, 7° Romania, 8° Belgio, 9° Corea Nord, 10° Jugoslavia, 11° Ungheria, 12° Brasile, 13° Cuba, 14° Olanda, 15° Italia, 16° Mongolia, 17° Francia, 18° Usa, 19° Israele, 20° Finlandia, 21° Iran, 22° Tunisia, 23° Venezuela, 24° Guinea.

Gli azzurri: Barbieri G. (Renana Bo), Bendandi (Casadio Ra), De Angelis (Bumor Pr), Devoti (Bumor Pr), Innocenti (Zoli Pontedera), Mattioli (Ruini Fi), Morandi R. (Panini Mo), Nannini (Panini Mo), Nencini (Ruini Fi), Roncoroni (Bumor Pr), Salemme (Ruini Fi), Sibani (Panini Mo). All.: Federzoni.