Mondiali 1978: I risultati maschili. Oro all’URSS

Tutti i risultati del Mondiale maschile di pallavolo del 1978. Si gioca in Italia, in 6 sedi

351
Dall'Olio e Lanfranco contro la Russia
Dall'Olio e Lanfranco contro la Russia

1978: Roma (20/9-1/10) – Vincitore URSS

L’Urss torna sul trono, sprofondano Polonia (ottava) e Giappone (undicesimo), si rivelano pienamente Cuba e Corea del Sud (terza e quarta) ma il grande ‘choc’ di questo Mondiale caratterizzato da un eccezionale successo organizzativo e promozionale è senz’altro l’esplosione dell’Italia che passo dopo passo travolge tutti gli ostacoli e trascinata dai 17.000 spettatori del PalaEur romano giunge fino al capolavoro della semifinale vinta 3-1 con Cuba.

Tutto il mondo pallavolistico parla di ‘miracolo’: in cento giorni Carmelo Pittera ha saputo costruire uno splendido giocattolo vincente.

——

Tutti i risultati del Mondiale maschile di pallavolo del 1978. Si gioca in Italia, in 6 sedi.

Formula: 24 squadre divise in sei gironi eliminatori da 4.

Le prime due si qualificano per i gruppi di semifinale dal 1° al 12° (due pool da 6 con i risultati ottenuti negli scontri diretti della prima fase che restano validi). Le prime due di questi gironi partecipano alla pool dal 1° al 4° posto (semifinali incrociate e poi finali), le terze e le quarte a quella dal 5° al 8°, le quinte e le seste a quella dal 9° al 12°. Lo stesso meccanismo regola la lotta per 1 piazzamenti dal 13° al 24° che coinvolge le squadre terminate terze e quarte nei gironi della fase eliminatoria.

Fase eliminatoria 20-21-22 Settembre 1978

Girone A (Roma): Italia-Belgio 3-0, Cina-Egitto 3-0; Cina-Belgio 3-1, Italia-Egitto 3-0; Belgio-Egitto 3-2, Italia-Cina 3-1. Classifica: Italia (9-1) 6, Cina (7-4) 4, Belgio (4-8) 2, Egitto (2-9) 0.

Girone B (Bergamo): Messico-Venezuela 3-1, Polonia-Finlandia 3-1; Polonia-Venezuela 3-0, Messico-Finlandia 3-2; Venezuela-Finlandia 3-2, Polonia-Messico 3-0. Classifica: Polonia (9-1) 6, Messico (6-6) 4, Venezuela (4-8) 2, Finlandia (5-9) 0.

Girone C (Udine): Brasile-Tunisia 3-0, Urss-Francia 3-0; Francia-Tunisia 3-0, Urss-Brasile 3-1; Urss-Tunisia 3-0, Brasile-Francia 3-1. Classifica: Urss (9-1) 6, Brasile (7-4) 4, Francia (4-8) 2, Tunisia (0-9) 0.

Girone D (Venezia): Cuba-Argentina 3-0, Giappone-Ungheria 3-1; Cuba-Giappone 3-1, Ungheria-Argentina 3-0; Giappone-Argentina 3-0, Cuba-Ungheria 3-0. Classifica: Cuba (9-1) 6, Giappone (7-4) 4, Ungheria (4-6) 2, Argentina (0-9) 0.

Girone E (Parma): Bulgaria-Canada 3-1, Germania Est-Olanda 3-0; Germania Est-Canada 3-0, Bulgaria-Olanda 3-0; Olanda-Canada 3-2, Bulgaria-Germania Est 3-0. Classifica: Bulgaria (9-1) 6, Germania Est (6-3) 4, Olanda (3-8) 2, Canada (3-9) 0.

Girone F (Ancona): Romania-Usa 3-0, Corea Sud-Cecoslovacchia 3-2; Cecoslovacchia-Usa 3-0, Corea Sud-Romania 3-1; Corea Sud-Usa 3-0, Cecoslovacchia-Romania 3-2. Classifica: Corea Sud (9-3) 6, Cecoslovacchia (8-5) 4, Romania (6-6) 2, Usa (0-9) 0.

Seconda fase 24-25-26-27 settembre 1978

(1°-12°)

Girone G (Roma): Bulgaria-Cina 3-2, Urss-Germania Est 3-0, Italia-Brasile 3-2; Urss-Bulgaria 3-1, Cina-Brasile 3-1, Italia-Germania Est 3-1; Urss-Cina 3-1, Brasile-Germania Est 3-2, Italia-Bulgaria 3-0; Brasile-Bulgaria 3-0, Urss-Italia 3-0, Cina-Germania Est 3-0.

Classifica: Urss (15-3) 10, Italia (12-7) 8, Cina (10-10) 4, Brasile (10-11) 4, Bulgaria (7-11) 4, Germania Est (3-15) 0.

Girone H (Roma): Corea Sud-Messico 3-0, Cuba-Cecoslovacchia 3-2, Polonia-Giappone 3-2; Polonia-Cecoslovacchia 3-1, Giappone-Messico 3-0, Cuba-Corea Sud 3-2; Cecoslovacchia-Giappone 3-0, Cuba-Messico 3-0, Corea Sud-Polonia 3-1; Cecoslovacchia-Messico 3-0, Cuba-Polonia 3-0, Giappone-Corea Sud 3-1. Classifica: Cuba (15-5) 10, Corea Sud (10-9) 6, Polonia (10-10) 6, Cecoslovacchia (11-9) 4, Giappone (9-10) 4, Messico (0-15) 0.

(13°-24°)

Girone I (Venezia): Belgio-Tunisia 3-0, Olanda-Egitto 3-0, Francia-Canada 3-0; Francia-Egitto 3-0, Canada-Tunisia 3-0, Olanda-Belgio 3-0; OlandaTunisia 3-0, Canada-Egitto 3-2, Francia-Belgio 3-0; Canada-Belgio 3-0, Egitto-Tunisia 3-0, Francia-Olanda 3-2.

Classifica: Francia (15-2) 10, Olanda (14-5) 8, Canada (11-8) 6, Belgio (6-11) 4, Egitto (7-12) 2, Tunisia (0-15) 0.

Girone L (Venezia): Ungheria-Venezuela 3-0, Finlandia-Usa 3-2, Romania-Argentina 3-2; Ungheria-Finlandia 3-1, Usa-Argentina 3-0, Romania-Venezuela 3-2; Usa-Ungheria 3-1, Romania-Finlandia 3-0, Venezuela-Argentina 3-1; Usa-Venezuela 3-0, Ungheria-Romania 3-1, Finlandia-Argentina 3-1.

Classifica: Ungheria (13-5) 8, Romania (13-7) 8, Usa (11-7) 6, Finlandia (9-12) 4, Venezuela (8-12) 4, Argentina (4-15) 0.

ROMA
Semifinali 1°-4°
Italia-Cuba 3-1 15-7, 15-11, 14-16 15-12)
Urss-Corea Sud 3-0 (15-5, 15-3, 15-9)

Semifinali 5°-8°
Cecoslovacchia-Cina 3-1 (14-16, 15-7, 15-5, 15-12)
Brasile-Polonia 3-0 (15-11 15-11 15-7)

Semifinali 9°-12°
Bulgaria-Messico 3-2 (12-15, 15-8, 13-15, 15-12, 15-12)
Germania Est-Giappone 3-1 (15-8, 15-7, 7-15, 15-11)

VENEZIA
Semifinali 13°-16°
Ungheria-Olanda 3-1 (15-9, 13-15, 15-7, 15-5)
Romania-Francia 3-1 (11-15, 15-12, 15-5, 15-5)

Semifinali 17°-20°
Belgio-Usa 3-1 (15-12, 15-10, 12-15, 15-10)
Finlandia-Canada 3-0 (15-10, 15-4, 15-10)

Semifinali 21°-24°
Venezuela-Tunisia 3-0 (15-12, 15-8, 15-8)
Argentina-Egitto 3-1 (15-8, 10-15, 15-8, 15-10).

Finali
ROMA
1°-2°: Urss-Italia 3-0 (15-10, 15-13, 15-1)
3°-4°: Cuba-Corea Sud 3-1 (17-15, 15-9, 13-15, 15-5)
5°-6°: Cecoslovacchia-Brasile 3-2 (6-15, 16-14, 15-4, 11-15, 15-6)
7°-8°: Cina-Polonia 3-2 (12-15, 15-13, 11-15, 15-13, 15-13)
9°-10°: Germania Est-Bulgaria 3-1 (6-15, 15-4, 15-10, 15-10)
11°-12°: Giappone-Messico 3-1 (12-15, 15-7, 15-3, 15-5)

VENEZIA
13°-14°: Romania-Ungheria 3-1 (10-15, 15-12, 15-4, 15-7)
15°-16°: Francia-Olanda 3-1 (15-4, 15-7, 11-15, 15-7)
17°-18°: Finlandia-Belgio 3-0 (15-13, 15-8, 15-13)
19°-20°: Usa-Canada 3-0 (15-4, 15-9, 15-8)
21°-22°: Venezuela-Argentina 3-0 (15-7, 15-10, 15-7)
23°-24°: Egitto-Tunisia 3-0 (15-13, 15-8, 15,13)

Classifica finale: 1° Urss, 2° Italia, 3° Cuba, 4° Corea Sud, 5° Cecoslovacchia, 6° Brasile, 7° Cina, 8° Polonia, 9° Germania Est, 10° Bulgaria, 11° Giappone, 12° Messico, 13° Romania, 14° Ungheria, 15° Francia, 16° Olanda, 17° Finlandia, 18° Belgio, 19° Usa, 20° Canada, 21° Venezuela, 22° Argentina, 23° Egitto, 24° Tunisia.

I vincitori: Dorokhov, Ermilov, Kondra, Krivov, Lachenov, Loor, Moliboga, Polichiuk, Savin, Selivanov, Tchernichev, Zaitsev. All.: Platonov.

Gli azzurri: Alessandro (Paoletti Ct), Concetti (Paoletti Ct), Dall’Olio (Panini Mo), Di Bernardo (Edilcuoghi Sassuolo), Di Coste (Accademia Sport Rm), Greco (Paoletti Ct), Innocenti (Mazzei Pi), Lanfranco (Klippan To), Lazzeroni (Mazzei Pi), Nassi (Paoletti Ct), Negri (Edilcuoghi Sassuolo), Scilipoti (Paoletti Ct). All.: Pittera.

Sostieni Volleyball.it