Mondiali 1990: Zorzi, il “Processo alla Vittoria”. 3° puntata. Giangio e Fefè al mare

374

MODENAAndrea Zorzi presenta così la terza puntata del suo “Processo alla Vittoria”. Storie, belle, bellissime, veri e propri backstage sulle vite dei personaggi che nell’ottobre 1990 (18-28) conquistarono il primo titolo Mondiale del volley italiano. 

 Da “Obelix” Giani alla prolifica “attività” di Vituccio papà di Fefè…:

“Signore e signori benvenuti alla Terza udienza del Processo alla Vittoria. Tra tutte le testimonianze raccolte relative all’infanzia dei nostri testimoni, abbiamo ritenuto di maggiore rilevanza quelle del Sig. Giangio e del Sig Fefè. Successivamente, solo se necessario, il giudice deciderà se rendere pubbliche anche le spericolate infanzie degli altri giovani fenomeni, vissute tra le montagne del trentino, le dolci colline toscane, i fiumi della campagna veneta e la pianura padana tra Po e Adriatico, per giungere fin nel lontano deserto tunisino.”

GIA’ PUBBLICATE

  1. Il giuramento
  2. In nome del padre e della madre