Mondiali F.: Debutto vincente per Giappone, Cina, Kenya e Thailandia

709

GIAPPONE – La prima giornata dei mondiali femminile si chiude con la vittorie scontate di Giappone e Cina contro le modeste Argentina e Cuba mentre il Kenya sorprende il Kazakhstan e piazza la seconda vittoria africana di giornata.
Nel combattuto derby asiatico tra Korea e Thailandia la spuntano al tie-break Kokram (oggi la migliore delle sue) e compagne che così mettono una ipoteca sulla qualificazione al 2° turno mettendo nei guai Kim Yeon-Koung e compagne.
Nel Giappone da segnalare 3 cambi rispetto agli Asian Games con Tashiro, Koga (le prime 2 subito titolari) e Uchiseto in rosa al posto di Sato, Nabeya e Nomoto.
Nella Thailandia è recuperata Moksri (ma oggi solo un fugace ingresso nel tie-break) mentre per infortunio manca Bamrungsuk.

Pool A (Yokohama)
Argentina – Giappone 0-3 (15-25, 13-25, 12-25)
Top Scorer: Rodriguez 7, Sosa 6, Fernandez 6; Koga 15, Shinnabe 10, Kurogo 10, Araki 7.

Classifica: Giappone 1v 3p, Camerun 1v 3p, Olanda 1v 3p, Germania 0v 0p, Messico 0v 0p, Argentina 0v 0p.


Pool B (Sapporo)

Cina – Cuba 3-0 (25-12, 25-23, 25-14)
Top Scorer: Zhu Ting 16, Yuan Xinyue 16, Gong Xiangyu 9; Diaris Perez Ramos 13, Ailama Cese Montalvo 12.

Classifica: Turchia 1v 3p, Cina 1v 3p, Italia 1v 3p, Bulgaria 0v 0p, Cuba 0v 0p, Canada 0v 0p.

Pool C (Kobe)
Korea – Thailandia 2-3 (25-18, 22-25, 19-25, 25-13, 11-15)
Top Scorer: Kim Yeon-Koung 23, Park Jeong-Ah 18, Yang Hyo-Jin 14, Kim Su-Ji 11; Kokram 25, Sittirak 16, Thinkaow 11, Apinyapong 9.

Classifica: Russia 1v 3p, Usa 1v 3p, Thailandia 1v 2p, Korea 0v 1p, Azerbaijan 0v 0p, Trinidad & Tobago 0v 0p.

Pool D (Hamamatsu)
Kazakhstan – Kenya 0-3 (23-25, 22-25, 21-25)
Top Scorer: Anarkulova 13, Zhdanova 9, Beresneva 7; Moim 28, Mukuvilani 11, Makuto 9, Murambi 8.

Classifica: Brasile 1v 3p, Serbia 1v 3p, Kenya 1v 3p, Kazakhstan 0v 0p, Rep. Dominicana 0v 0p, Portorico 0v 0p.

Sostieni Volleyball.it