Mondiali F.: Final Six. Boskovic c’è e picchia duro. Giappone ko in 3 set

1640
Tijana Boskovic

Pool G
Giappone – Serbia 0-3 (19-25, 18-25, 23-25) – il tabellino

Classifica Pool G: Serbia 1v-0p 3p, Italia 0v-0p 0p, Giappone 0v-0p 0p.

NAGOYA – Dopo 2 partite di salutare riposo (Terzic aveva anche parlato di un problema agli addominali) Boskovic torna in campo e con 24 punti in 3 set (51% in att.) conduce la Serbia ad una netta e preventivata vittoria contro il non irresistibile Giappone padrone di casa. Appare in piena salute anche Mihajlovic: 18 punti e 59% in attacco. Da rivedere in casa serba è invece l’intesa tra Ognjenovic e le centrali: appena 4 su 17 in att. per Rasic, 1 su 4 per Stevanovic e 1 su 3 per Veljkovic.
Il Giappone è invece sempre la solita squadra che magari a tratti gioca anche bene, ma quando conta fa sempre estrema fatica a mettere palla a terra: 30% in att. di squadra il dato finale.
Dopo 2 set senza storia il Giappone (che fa entrare Shinnabe e Kurogo per Nagaoka ed Ishii) ci prova con più convinzione nel 3° set e grazie ad un paio di ace e ad un calo serbo riesce a restare avanti nel punteggio sino al 22-19. Poi il punto in palleggio del libero Popovic (22-20) dopo una copertura con mano tesa a terra di Ognjenovic dà il via alla rimonta: mani e out di Busa dopo difesa su Kurogo (22-21), ace di Rasic (22-22), muro di Busa su Araki (22-23), tocco di seconda di Ognjenovic (23-25) dopo muro passivo su Kurogo.

Sostieni Volleyball.it