Mondiali F.: Serbia in Final Six e 7 squadre per 5 posti. Mercoledì e giovedì gli scontri incrociati

2981

MODENA – Quando mancano due giornate di gare alla conclusione delle Pool E e F, seconda fase del campionato del Mondo femminile, sono ancora otto le squadre ancora in lizza per la conquista del titolo. Si tratta delle prime quattro di ciascuna Pool che in entrambi i raggruppamenti si apprestano tra mercoledì e giovedì a giocarsi il passaggio alla Final Six con sfide incrociate. Fra queste 8 la Serbia è l’unica squadra già matematicamente qualificata alla F6.

Nella Pool E Olanda-Brasile, Giappone-Serbia mercoledì e Olanda-Serbia, Giappone-Brasile giovedì; nella Pool F Italia-Russia, Cina-Stati Uniti mercoledì e Italia-Stati Uniti e Cina-Russia giovedì.

Dopo Portorico e Messico nella Pool E, Azerbaijan e Bulgaria nella Pool F da oggi sono matematicamente fuori dai giochi anche Germania, Dominicana (E), Thailandia e Turchia (F).

Pool E – classifica
Germania – Serbia 0-3
(14-25, 20-25, 20-25) – il tabellino

Messico – Brasile 1-3 (25-23 23-25 13-25 19-25) – il tabellino

Olanda – Rep. Dominicana 3-0 (25-19 25-16 25-14) – il tabellino

Giappone – Porto Rico 3-0 (25-22 25-14 25-18) – il tabellino

Classifica: Serbia 7v 21p, Olanda 7v 20p, Giappone 6v 18p, Brasile 5v 16p, Germania 4v 11p, Rep. Dominicana 3v 10p, Portorico 2v 6p, Messico 1v 3p.

 

Pool F – classifica
Bulgaria – Russia 1-3 (21-25 20-25 25-23 19-26) – il tabellino

Turchia – Stati Uniti 0-3 (21-25 17-25 18-25) – il tabellino

Cina – Azerbaijan 3-0 (25-17, 25-16, 25-17) – il tabellino

Italia – Thailandia 3-0 (25-15 25-12 25-15) – il tabellino – la partita

Classifica: Italia 7v 21p, Usa 7v 19p, Cina 6v 18p, Russia 6v 18p, Thailandia 3v 10p, Turchia 3v 9p, Azerbaijan 2v 6p, Bulgaria 2v 6p.

Sostieni Volleyball.it