Mondiali: I numeri della rassegna iridata maschile. 94 gare, maratona Portorico-Finlandia 2h41′

233
Portorico - Finlandia, gara maratona del Mondiale

TORINO – Domenica scorsa è andato in scena l’ultimo atto della diciannovesima edizione della rassegna iridata organizzata per la prima volta congiuntamente da due federazioni: quella italiana e quella bulgara. Il torneo è durato 21 giorni durante i quali sono stati disputate 94 partite al termine delle quali è stata la Polonia a laurearsi campione del mondo grazie al successo in finale contro il Brasile.

Di seguito qualche curiosità sulle gare disputate

Partita con maggiore durata: match 38, Varna, Porto Rico-Finlandia, 2:41h

Partita con minore durata: match 56, Bari, USA-Tunisia, 1:18 h

Partita con più pubblico: match 75, Milano, Russia-Italia, 12.875 spettatori

Partita con più punti realizzati: match 55, Giappone-Argentina, 230 punti totali

Partita con più servizi vincenti: match 56, Bari, USA-Tunisia, 17 servizi vincenti USA

Partita con meno servizi vincenti: match 11, Firenze, Belgio-Argentina, 0 per entrambe le squadre

Partita con più muri realizzati: match 29, Ruse, Canada-Cina, 18 muri Cina e match 17, Ruse, Brasile-Francia, 18 muri Brasile

Sostieni Volleyball.it