Mondiali: La Superlega ai Mondiali – 16 settembre. Russell mattatore, Poglajen lotta

L'americano prossimo giocatore di Trento è il miglior realizzatore nella vittoria sulla Russia (17 punti), la banda argentina di Ravenna (18) non molla fino all'ultimo punto.

210

MODENA – Le prestazioni dell’americano e dell’argentino spiccano in una giornata in cui si fanno notare anche i 18 punti di Urnaut e i 14 del neoacquisto di Monza Ghafour. 4 i muri per Kozamernik contro il Belgio, ancora riposo per Atanasijevic.

GARE DI IERI 15 SETTEMBRE

CANADA-CINA 3-1
MAAR (CAN – Milano): subentrato 2° set e titolare 3°, 3 punti con 2 attacchi (18%) e 1 muro

CUBA-IRAN 1-3
GHAFOUR (Iran – Monza): titolare, 4 set, 14 punti con 11 attacchi (39%), 2 muri e 1 ace
MAROUF (Iran – Siena): titolare, 4 set, 6 punti con 2 attacchi (67%), 3 muri e 1 ace
MANAVINEZHAD (Iran – Verona): titolare, 4 set, 13 punti con 12 attacchi (50%) e 1 muro
SHARIFI (Iran – Verona): non entrato

BELGIO-SLOVENIA 2-3
VERHEES (Bel – Ravenna): titolare, 5 set, 7 punti con 6 attacchi (67%) e 1 muro
KOZAMERNIK (Slo – Milano): titolare, 5 set, 10 punti con 6 attacchi (67%) e 4 muri
STERN (Slo – Latina): subentrato 2° set e titolare 3°, 2 punti con 2 attacchi (66%)
URNAUT (Slo – Modena): titolare, 5 set, 18 punti con 16 attacchi (38%), 1 muro e 1 ace

SERBIA-TUNISIA 3-1
ATANASIJEVIC (Srb – Perugia): non entrato
KOVACEVIC (Srb – Trento): titolare, 4 set, 14 punti con 12 attacchi (57%) e 2 muri
LISINAC (Srb – Trento): partente dal 2° set, 9 punti con 8 attacchi (80%) e 1 muro
PODRASCANIN (Srb – Perugia): partente dal 2° set, 10 punti con 7 attacchi (64%), 2 muri e 1 ace

OLANDA-BRASILE 3-1
ABDEL-AZIZ (Ola- Milano): subentrato nei 4 set, 2 punti con 1 attacchi (50%) e 1 muro
VAN GARDEREN (Ola – Trento): titolare, 4 set, 11 punti con 9 attacchi (43%), 1 muro e 1 ace
BRUNO (Bra – Lube): titolare, 4 set, 1 punto con 1 attacco (33%)
KADU (Bra – Vibo Valentia): titolare, 2 set, 2 punti con 2 attacchi (40%)

POLONIA-FINLANDIA 3-1

USA-RUSSIA 3-1
CHRISTENSON (USA – Modena): titolare, 4 set, 4 punti con 2 muri e 2 ace
HOLT (USA – Modena): titolare, 4 set, 6 punti con 4 attacchi (50%), 1 muro e 1 ace
RUSSELL (USA – Trento): titolare, 4 set, 17 punti con 16 attacchi (70%), 1 muro

ITALIA-ARGENTINA 3-1
DE CECCO (Arg – Perugia): subentrato nei primi 3 set
LÓPEZ (Arg – Vibo Valentia): subentrato nel 2° e 4° set, 1 punto con 1 ace
POGLAJEN (Arg – Ravenna): titolare, 4 set, 18 punti con 14 attacchi (70%), 2 muri e 2 ace
SOLÉ (Arg – Verona): titolare, 4 set, 7 punti con 5 attacchi (56%), 1 muri e 1 ace

  • GARE DI OGGI 16 SETTEMBRE

Ruse ore 16:00 – CINA-EGITTO

Varna ore 16:00 – PORTO RICO-FINLANDIA
Maurice TORRES (Porto Rico – Padova)

Firenze ore 17:00 – GIAPPONE-BELGIO
Yuki ISHIKAWA (Giappone – Siena)
Pieter VERHEES (Belgio – Ravenna)

Bari ore 17:00 – CAMERUN-USA
Micah CHRISTENSON (USA – Modena)
Maxwell HOLT (USA – Modena)
Aaron RUSSELL (USA – Trento)

Ruse ore 19:30 – OLANDA-FRANCIA
Nimir ABDEL-AZIZ (Olanda- Milano)
Maarten VAN GARDEREN (Olanda – Trento)
Stephen BOYER (Francia – Verona)
Jenia GREBENNIKOV (Francia – Trento)

Varna ore 19:40 – CUBA-BULGARIA
Todor SKRIMOV (Bulgaria – Vibo Valentia)
Viktor YOSIFOV (Bulgaria – Monza)

Bari ore 20:30 – SERBIA-AUSTRALIA
Aleksandar ATANASIJEVIC (Serbia – Perugia)
Uros KOVACEVIC (Serbia – Trento)
Srecko LISINAC (Serbia – Trento)
Marko PODRASCANIN (Serbia – Perugia)

Firenze ore 21:15 – REPUBBLICA DOMINICANA-ITALIA

Sostieni Volleyball.it