Mondiali: La Superlega al Mondiale – 18 settembre. Poglajen-Urnaut 16 pari, Solé 4 muri

Il capitano della Slovenia e lo schiacciatore argentino terminano l’incontro con gli stessi punti, il centrale di Verona realizza 4 muri. Ghafour e Torres migliori realizzatori delle proprie squadre, ma sconfitti

184

MODENA – Nella sfida che vedeva di fronte ben 7 atleti della prossima Superlega Urnaut e Poglajen mettono a referto 16 punti a testa, ma l’argentino è più efficace (58%-38%). Al centro Solé (12 punti con 4 muri) vince la sfida con Kozamernik (10 punti con 2 muri); entrambi i giocatori oltre l’80% in attacco.
Non bastano i 16 punti di Ghafour e i 15 di Torres ad evitare le sconfitte di Iran e Porto Rico.

GARE DI IERI 17 SETTEMBRE

EGITTO-OLANDA 1-3
ABDEL-AZIZ (Ola – Milano): subentrato 3° set, 0 punti
VAN GARDEREN (Ola – Trento): titolare 1-3° set, subentrato 4°, 1. Punti con 11 attacchi (48%)

CUBA-PORTO RICO 3-1
TORRES (Por – Padova): titolare, 3 set, 15 punti con 12 attacchi (46%), 2 muri e 1 ace

BELGIO-REPUBBLICA DOMINICANA 3-0
VERHEES (Bel – Ravenna): titolare, 2 set, 3 punti con 2 attacchi (100%) e 1 muro

RUSSIA-CAMERUN 3-0

BRASILE-CANADA 3-1
BRUNO (Bra – Lube): titolare, 4 set, 1 punto con 1 attacco (100%)
KADU (Bra – Vibo Valentia): non entrato
MAAR (Can – Milano): subentrato nel 4° set, 1 punto con 1 attacco (50%)

IRAN-POLONIA 0-3
GHAFOUR (Iran – Monza): titolare, 3 set, 17 punti con 15 attacchi (48%) e 2 ace
MAROUF (Iran – Siena): titolare, 3 set
MANAVINEZHAD (Iran – Verona): titolare, 3 set, 10 punti con 10 attacchi (59%)
SHARIFI (Iran – Verona): subentrato 2° set

ARGENTINA-SLOVENIA 3-2
DE CECCO (Arg – Perugia): subentrato 2°,3° e 5° set, 1 punto con 1 ace
LÓPEZ (Arg – Vibo Valentia): non entrato
POGLAJEN (Arg – Ravenna): titolare, 5 set, 16 punti con 15 attacchi (58%) e 1 ace
SOLÉ (Arg – Verona): titolare, 5 set, 12 punti con 8 attacchi (89%) e 4 muri
KOZAMERNIK (Slo – Milano): titolare, 5 set, 10 punti con 8 attacchi (80%) e 2 muri
STERN (Slo – Latina): non entrato
URNAUT (Slo – Modena): titolare, 5 set, 16 punti con 16 attacchi (38%)

AUSTRALIA-TUNISIA 3-1

  • GARE DI OGGI 18 SETTEMBRE

Ruse ore 16:00 – CINA-BRASILE
Mossa de Rezende BRUNO (Brasile – Lube)
Carlos KADU (Brasile – Vibo Valentia

Varna ore 16:00 – FINLANDIA-IRAN
Amir GHAFOUR (Iran – Monza)
Saeid MAROUF (Iran – Siena)
Mohammadjavad MANAVINEZHAD (Iran – Verona)
Morteza SHARIFI (Iran – Verona)

Firenze ore 17:00 – GIAPPONE-ARGENTINA
Yuki ISHIKAWA (Giappone – Siena)
Luciano DE CECCO (Argentina – Perugia)
Tomas LÓPEZ (Argentina – Vibo Valentia)
Cristian POGLAJEN (Argentina – Ravenna)
Sebastian SOLÉ (Argentina – Verona)

Bari ore 17:00 – USA-TUNISIA
Micah CHRISTENSON (USA – Modena)
Maxwell HOLT (USA – Modena)
Aaron RUSSELL (USA – Trento)

Ruse ore 19:30 – CANADA-FRANCIA
Stephen MAAR (Canada – Milano)
Stephen BOYER (Francia – Verona)
Jenia GREBENNIKOV (Francia – Trento)

Varna ore 19:40 – BULGARIA-POLONIA
Todor SKRIMOV (Bulgaria – Vibo Valentia)
Viktor YOSIFOV (Bulgaria – Monza)

Bari ore 20:30 – SERBIA-RUSSIA
Aleksandar ATANASIJEVIC (Serbia – Perugia)
Uros KOVACEVIC (Serbia – Trento)
Srecko LISINAC (Serbia – Trento)
Marko PODRASCANIN (Serbia – Perugia)

Firenze ore 21:15 – ITALIA-SLOVENIA
Jan KOZAMERNIK (Slovenia – Milano)
Toncek STERN (Slovenia – Latina)
Tine URNAUT (Slovenia – Modena)

Sostieni Volleyball.it