Mondiali: La Superlega al Mondiale – 19 settembre. Holt cecchino, Atanasijevic-Kovacevic furie serbe

Il centrale di Modena realizza 6 ace, l’opposto di Perugia e lo schiacciatore di Trento mettono a segno 23 e 21 punti. Bene anche Christenson e Sharifi.

MODENA – Nella giornata finale della prima fase del Mondiale spicca il contributo della coppia serba formata da Atanasijevic (23 punti con 4 ace) e Kovacevic (21 punti) nella vittoria dei balcanici sulla Russia. Gli americani di Modena si fanno valere con la Tunisia: Holt realizza 6 ace, Christenson va a referto in tutti i fondamentali. Il neo veronese Sharifi chiude con 16 punti pur partendo dalla panchina; nota di merito anche per Ishikawa che fa segnare un 100% in attacco (6 su 6). La seconda fase riparte venerdì 21.

GARE DI IERI 18 SETTEMBRE

CINA-BRASILE 0-3
BRUNO (Bra – Lube): titolare, 3 set, 3 punti con 1 attacco (100%) e 2 muri
KADU (Bra – Vibo Valentia): non entrato

FINLANDIA-IRAN 2-3
GHAFOUR (Iran – Monza): titolare, 5 set, 10 punti con 8 attacchi (27%) e 2 ace
MAROUF (Iran – Siena): titolare, 5 set, 4 punti con 1 attacco (25%), 1 muro e 1 ace
MANAVINEZHAD (Iran – Verona): titolare 1° e 2° set, subentrante 3°, 4 punti con 4 attacchi (33%)
SHARIFI (Iran – Verona): subentrato 2°set, partente dal 3°, 16 punti con 12 attacchi (43%), 2 muri e 1 ace

GIAPPONE-ARGENTINA 3-2
ISHIKAWA (Gpn – Siena): subentrato nei 5 set, 7 punti con 6 attacchi (100%) e 1 muro
DE CECCO (Arg – Perugia): subentrato 3° set
LÓPEZ (Arg – Vibo Valentia): non entrato
POGLAJEN (Arg – Ravenna): titolare, 5 set, 9 punti con 9 attacchi (33%)
SOLÉ (Arg – Verona): titolare, 5 set, 14 punti con 12 attacchi (80%), 1 muro e 1 ace

USA-TUNISIA 3-0
CHRISTENSON (USA – Modena): titolare, 3 set, 7 punto con 2 attacchi (100%), 2 muri e 3 ace
HOLT (USA – Modena): titolare, 3 set, 12 punti con 5 attacchi (50%), 1 muro e 6 ace
RUSSELL (USA – Trento): titolare, 3 set, 10 punti con 8 attacchi (62%), 1 muro e 1 ace

CANADA-FRANCIA 1-3
MAAR (Can – Milano): subentrato 4° set
BOYER (Fra – Verona): titolare 1° e 2° set, 3 punti con 3 attacchi (33%)
GREBENNIKOV (Fra – Trento): titolare, 4 set

BULGARIA-POLONIA 1-3

SKRIMOV (Bul – Vibo Valentia): titolare nei primi 3 set, subentrato nel 4°, 8 punti con 8 attacchi (57%)
YOSIFOV (Bul – Monza): tiotlare, 4 set, 5 punti con 1 attacco (25%), 2 ace e 2 muri

SERBIA-RUSSIA 3-2
ATANASIJEVIC (Srb – Perugia): titolare, 5 set, 23 punti con 19 attacchi (56%) e 4 ace
KOVACEVIC (Srb – Trento): titolare, 5 set, 21 punti con 18 attacchi (62%), 1 muro e 2 ace
LISINAC (Srb – Trento): titolare, 5 set, 11 punti con 7 attacchi (53%) e 4 ace
PODRASCANIN (Srb – Perugia): titoalre, 4 set, 5 putni con 5 attacchi (71%)

ITALIA-SLOVENIA 3-1
KOZAMERNIK (Slo – Milano): titolare, 4 set, 5 punti con 1 attacco (20%), 3 muri e 1 ace
STERN (Slo – Latina): non entrato
URNAUT (Slo – Modena): titolare, 4 set, 11 punti con 10 attacchi (29%) e 1 muro

I GIRONI DELLA 2ª FASE

Sostieni Volleyball.it