Mondiali: Super Sket firma la rimonta della Slovenia. Da 0-2 a 3-2 contro il Belgio

835

Pool A
Belgio – Slovenia 2-3 (25-22, 25-21, 19-25, 23-25, 13-15) – il tabellino

FIRENZE – Grazie agli ingressi di Ropret in regia e ancor più di Sket in banda la Slovenia sopravvive all’ennesima partenza diesel e rimonta dallo 0-2 contro il Belgio di Anastasi ponendo una seria candidatura quanto meno al secondo posto nel girone.

PIU’ E MENO – Prova monumentale per lo schiacciatore Alen Sket: il neoacquisto dell’Halkbank rileva uno spento Cebulj sul 15-8 del 2° set e ben assistito dal regista Ropret (in campo per Vincic dal 9-5 del 2° set) chiude con un clamoroso 21 su 24 in attacco mettendo anche a terra i palloni che fanno la differenza nel 4° set (22-24) e nel 5° set (11-12, 11-13).
A muro spiccano Van De Voorde (5) e Kozamernik (4).
Fra i meno ci sono da segnalare anche il 7 su 24 in attacco di Rousseaux ed i pessimi ingressi in battuta di Lecat che sbaglia la battuta del 23-25 nel 4° set e del 13-15 nel 5° set. Cambio non azzeccato per Anastasi.

Sostieni Volleyball.it