Mondiali U21: Windisch/Di Silvestre in finale, 9° posto per They/Orsi Toth

321

UDON THANI – Nel Mondiale Under 21 di Udon Thani, in Thailandia, prosegue la marcia trionfante della coppia tricolore composta da Jakob Windisch e Alberto Di Silvestre, che domani mattina alle 10 italiane si giocherà il titolo contro i brasiliani Renato-Rafael. Un riusltato conquistato grazie al doppio successo di questa mattina contro i francesi Faure-Platre 2-1 (16-21, 21-18, 15-10) nei quarti e contro i russi Ivanov-Gorbenko 2-0 (21-18, 21-16) in semifinale. Nell’altra semifinale i brasiliani hanno sconfitto i messicani Sarabia/Stephens 2-1 (19-21, 21-14, 15-11).
La finale raggiunta oggi dalla coppia tricolore assume già i contorni di un risultato storico. I due azzurrini, infatti, oltre ad essersi confermati una delle coppie più promettenti nel panorama internazionale, sono riusciti a riportare l’Italia in una finale mondiale a distanza di ben 12 anni dall’ultima volta, quando un giovane Paolo Nicolai e Francesco Giontella si laurearono campioni del mondo di categoria a Modena nel 2007.

Nel torneo femminile, invece, si ferma agli ottavi di finale il cammino di Chiara They e Reka Orsi Toth, uscite sconfitte dal match contro le russe Frolova-Ganenko 0-2 (15-21, 13-21). Le due azzurrine, dunque, hanno chiuso dunque al nono posto nella classifica generale. Le semifinali di domani saranno Victoria/Vitoria (Bra) – Carro/Alvarez (Spa) e Bocharova/Voronina (Rus) – Muller/Schulz (Ger).

Sostieni Volleyball.it