Mondiali Under 19: Il beach volley rinvia al Settembre 2021

50

LOSANNA – La FIVB ha annunciato un ulteriore rinvio dei prossimi Campionati mondiali di beach volley U19 in Thailandia a seguito della valutazione e rivalutazione della pandemia globale in corso.

A seguito della richiesta della Asian Volleyball Association e della Thailand Volleyball Association, il Consiglio di amministrazione della FIVB aveva precedentemente concordato di posticipare l’evento al 24-28 marzo 2021, tuttavia, alla luce delle ampie restrizioni di viaggio in tutto il mondo e dell’aumento dei casi di Covid19, è stato ha deciso di posticipare l’evento al 15-19 settembre 2021.

È importante notare che il limite di età per i Campionati Mondiali di Beach Volley U19 posticipati rimarrà lo stesso dell’evento del 2020. Pertanto, gli atleti partecipanti devono essere nati dal 1° gennaio 2002 in poi.

Sostieni Volleyball.it