Montreux Volley Masters: L’Italia debutta con la Thailandia. Torneo in Diretta DAZN, attiva un mese gratis

MONTREUX – La nazionale italiana femminile esordirà lunedì sera nello storico torneo di Montreux, affrontando alle ore 21.15 la Thailandia. Il match dell’Italia sarà trasmesso in diretta streaming dalla piattaforma online DAZN (QUI) che seguirà tutte le gare delle azzurre in Svizzera.

Nella prima giornata del torneo gli altri incontri in programma saranno: Svizzera-Turchia (ore 16.30) e Giappone-Cina (ore 18.45).

Per la competizione il CT Davide Mazzanti avrà a disposizione quattordici atlete: Sara Alberti, Alexandra Botezat, Carlotta Cambi, Chiara De Bortoli, Sarah Fahr, Ofelia Malinov, Anna Nicoletti, Sylvia Nwakalor, Alessia Orro, Beatrice Parrocchiale, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Francesca Villani e Lucia Bosetti che si aggregherà nella tarda serata di lunedì 13 maggio.

Nella fase a gironi la nazionale tricolore oltre alla Thailandia, se la dovrà vedere mercoledì 15 maggio con la Turchia (ore 18.45) e giovedì 16 maggio con la Svizzera (ore 16.30).

Al termine delle pool, le prime due classificate si affronteranno nelle semifinali incrociate, dalle quali usciranno le due formazioni finaliste.

Diretta Streaming    
Tutte le gare delle azzurre nel torneo di Montreux saranno trasmesse in diretta online dalla piattaforma streaming DAZN  – Attiva subito il tuo mese gratis clicca qui   

ll calendario del Montreux Volley Masters
13 maggio
Svizzera-Turchia (ore 16.30)
Giappone-Cina (ore 18.45)
Italia-Thailandia (ore 21.15).

14 maggio
Germania-Cina (ore 16.30)
Svizzera-Thailandia (ore 18.45)
Polonia-Giappone (ore 21.15).

15 maggio
Cina-Polonia (ore 16.30)
Italia-Turchia (ore 18.45)
Giappone-Germania (ore 21.15).

16 maggio
Italia-Svizzera (ore 16.30)
Germania-Polonia (ore 18.45)
Turchia-Thailandia (ore 21.15).

17 maggio
Finale 7-8 posto (ore 16.30)
Semifinale 1-4 posto (ore 18.45)
Semifinale 1-4 posto (ore 21).

18 maggio
Finale 5-6 posto (ore 12.30)
Finale 3-4 posto (ore 14.45)
Finale 1-2 posto (ore 17.15).

Note regolamentari: Non ci sono i time out tecnici e non c’è il videocheck.

Sostieni Volleyball.it