Monza: A Desio arriva Modena, è quasi sold out. Il Vero Volley sfaterà il tabù?

MONZA – Un’altra super-sfida per la Vero Volley Monza, questa volta casalinga. Dopo il big-match giocato a Civitanova contro i campioni d’Italia e d’Europa in carica della Cucine Lube mercoledì sera, Beretta e compagni ospitano, dopodomani, domenica 1 dicembre, alle ore 18.00 (diretta Eleven Sport – abbonati con il codice sconto volleyball11 – clicca qui e risparmi 5€ sull’abbonamento annuale), la Leo Shoes Modena, nel decimo turno di andata della SuperLega Credem Banca 2019-2020.

Sarà il calore del provvisorio campo di casa del PalaBanco Desio di Desio, quasi tutto esaurito per l’occasione (ultimi 200 biglietti disponibili), a provare a spingere i ragazzi di Fabio Soli alla terza vittoria stagionale, determinante per alzare nuovamente l’entusiasmo e provare a rientrare nel gruppo delle prime otto squadre della graduatoria. 

Ultima uscita a parte, persa 3-1 contro i cucinieri, nelle ultime cinque gare la Vero Volley Monza è sempre riuscita a portare a casa punti: ben tre dai confronti con Ravenna e Verona e uno contro Piacenza, Latina e Perugia. Nove punti, nono posto ma grande coraggio nel lottare fino alla fine, spesso anche grazie ad una pallavolo frizzante e divertente.

La prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley cerca però un pizzico di regolarità in più, forte del buon momento dei suoi bomber Kurek e Dzavoronok e dell’ottimo apporto dei centrali Yosifov, Beretta e Galassi, sempre ben serviti dal preciso Orduna. Per i lombardi sarà però importante ripartire da un servizio efficace, fondamentale espresso alla grande a Verona e venuto meno nella trasferta marchigiana, anche perché di fronte a loro troveranno una Modena in fiducia che ha ceduto solo una volta finora in stagione. Gli emiliani, che devono ancora incontrare Perugia e Verona, hanno però già regolato Padova, Piacenza, Sora, Ravenna, Latina e Milano 3-0 e Trento 3-1. Un cammino quindi spedito per la formazione di Giani, inciampata solo contro Civitanova fuori casa e forte di un bilancio positivo contro Monza, sempre battuta in Lombardia.

CURIOSITÀ
Monza non ha mai battuto Modena davanti al pubblico di casa, andandoci però vicino in ben tre occasioni: due in campionato (Monza-Modena 2-3, 9a di andata stagione 16/17 e Monza-Modena 2-3, 3a di ritorno 17/18) e una in Del Monte Coppa Italia (Monza-Modena 2-3, gara di andata quarti di finale stagione 15/16).
Andrea Giani è la bestia nera di Monza. Solo una volta su dodici confronti, infatti, i monzesi sono riusciti a battere la squadra che il tecnico allenava (stagione 18/19, Milano-Monza 2-3, 7a di andata SuperLega maschile).  

Sostieni Volleyball.it