Monza: Avanti con coach Eccheli

Il tecnico lombardo, capace di regalare alla realtà monzese il primo trofeo continentale nel settore maschile, siederà sulla panchina rossoblù per la terza stagione consecutiva. Eccheli: "Felicissimo di continuare a lavorare per questa grande realtà. Il mio impegno sarà massimo e totale".

278
Da sinistra Claudio Bonati (ds), Alessandra Marzari (presidente), Thomas Beretta (capitano) e Massimo Eccheli (allenatore)

MONZAMassimo Eccheli sarà il tecnico della Vero Volley Monza anche nella stagione 2022-2023.
“L’allenatore dei record” di Monza, capace di guidare la rappresentativa maschile del Consorzio Vero Volley al primo trofeo continentale della sua storia, la CEV Cup 2022, siederà sulla panchina rossoblù per la terza stagione consecutiva.
Con lui al timone, la Vero Volley ha raggiunto primati mai visti: coppa europea a parte, si registrano infatti il quarto posto in stagione regolare (miglior piazzamento di sempre in otto annate sportive di SuperLega Credem Banca) e la Semifinale Scudetto (la prima in assoluto), entrambi nel 20-21, oltre alla prima Finale di Del Monte® Supercoppa Italiana raggiunta, grazie alla vittoria in Semifinale contro i campioni d’Italia in carica di Civitanova, poi persa contro Trento 3-1.
Sono molto felice della situazione che si è creata e del fatto che si possa continuare a lavorare insieme al Consorzio Vero Volley. – dice coach Eccheli – Nella mia testa e nei miei sogni ci sono tanti obiettivi da perseguire e in questa realtà ci sono tutti i presupposti per sviluppare un grande progetto. Con la CEV Cup si è chiuso un ciclo di un gruppo che ha fatto benissimo e portato Monza, negli ultimi tre anni, ai vertici della pallavolo italiana ed europea. Ora se ne aprirà un altro, con alcuni nuovi arrivi che dovranno creare nuovi presupposti, diventando le fondamenta per un progetto a più ampio respiro e con uno slancio verso traguardi ancora più ambiziosi. Chiaramente non è detto che questo debba accadere per forza, ma essere animati dalla voglia di migliorarsi è qualcosa di fondamentale. Ringrazio tantissimo il presidente, Alessandra Marzari, ed il direttore sportivo, Claudio Bonati, per la fiducia che hanno voluto continuare a darmi. La mia promessa è che il mio impegno sarà massimo e totale“.

Sostieni Volleyball.it