Monza: Camera completa il reparto registe del Vero Volley

238
Letizia Camera

MONZALetizia Camera sarà una giocatrice della Vero Volley Monza per la stagione 2022/23 e arriva a completare il reparto con Alessia Orro. MVP della Coppa Italia del 2019, Camera ha praticamente vinto in tutti i club dove è andata: l’ultimo è stato Scandicci, dove ha centrato il suo secondo titolo continentale, la CEV Challenge Cup, dopo aver alzato con Novara, nel 2019, la CEV Champions League.

“Le sensazioni sono molto buone, molto positive. Sono venuta tante volte all’Arena da avversaria, ma l’impressione di entrarci da giocatrice di Monza è stato emozionante. Non vedo l’ora di affrontare questa nuova stagione tra Italia ed Europa, cosa che ho già vissuto in passato, e credo che con la squadra che la società sta costruendo potremo fare ottime cose – dice Letizia Camera -. Da fuori il Vero Volley gode di una buona reputazione: innanzitutto l’Arena, che è qualcosa di incredibile a livello di cornice ed è uno degli impianti più ostici delle Serie A1 e non solo, e poi il Consorzio come struttura. Avere due squadre nelle massime categoria è qualcosa di speciale, e allestirle e gestirle in modo così professionale, dimostra quanto le cose funzionino bene qui. Saluto tutti i miei nuovi tifosi: non vedo l’ora di conoscere loro e tutte le persone che lavorano a Monza. Ci vediamo presto”.
Claudio Bonati, direttore sportivo Consorzio Vero Volley: “Camera è un’ottima atleta. Seria, professionale, talentuosa, abile ed esperta. Era la giocatrice che cercavamo, perché utile quando chiamata in causa e abituata a giocare competizioni di rilievo come la Champions League ed il campionato. Siamo contenti che entri a far parte della nostra realtà e non vediamo l’ora di vederla in campo con la nostra maglia”.

Sostieni Volleyball.it