Monza: C’è Lagumdzija per mangiare tranci di tonno… Callipo

1149
Lagumdzija in attacco

MONZA – La Vero Volley Monza di Massimo Eccheli torna ad esibirsi sul mondoflex di casa dell’Arena di Monza. Domani, martedì 19 gennaio, alle ore 20.30 (diretta Rai Sport), Beretta e compagni sfideranno la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia nel posticipo dell’ottava giornata di ritorno della SuperLega.
Quello tra i monzesi ed i calabresi sarà un match tutto da vivere. Dopo sedici gare giocate la Vero Volley è infatti sesta, ma con ben due partite ancora da recuperare, mentre i vibonesi occupano la quarta piazza, a meno sette da Trento che ha comunque una gara in più della squadra di Baldovin. Non è solo la classifica però a rendere il confronto tra i lombardi e calabresi interessante, ma anche i risultati. In Brianza scenderanno infatti le due squadre rivelazione della stagione, capaci finora di battere le big attraverso un gioco non solo frizzante e divertente, ma anche molto concreto. I monzesi di Eccheli sono reduci dalla sconfitta rimediata al tie-break in Trentino, dove si è interrotta la striscia di sette vittorie di fila, ma potranno schierare nuovamente Lagumdzija, rientrante con il pass all’Europeo staccato con la sua Turchia. Insieme a lui ci sarà anche il rientrante Falgari, mentre sarà ancora assente Calligaro: al suo posto il giovane Giani.

PRECEDENTI – 9, tutti in Serie A1 (6 successi Monza, 3 successi Vibo Valentia)

L’ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Vero Volley Monza 3-1 (ottava giornata di andata SuperLega Credem Banca 2020-2021) – 1 novembre 2020 – Pala Maiata di Vibo Valentia.

CURIOSITA’ – Monza e Vibo Valentia si sono già incontrate due volte in questa stagione, precisamente nella prima gara del girone degli ottavi di finale della Del Monte Coppa Italia (vittoria monzese in Brianza per 3-0) e nel confronto di andata di campionato (vittoria Vibo Valentia 3-1). Monza iniziò la sua striscia vincente di sette vittorie consecutive proprio dopo aver perso a Vibo Valentia il 1° novembre 2020.

HANNO DETTO
Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Contro Vibo Valentia sarà una gara complicata e difficile, come lo è stata all’andata. Speriamo di essere competitivi e di tener testa alla formazione vera rivelazione della stagione. Dopo Trento cosa ci siamo detti? Nulla di particolare. C’era un clima moderatamente soddisfatto, visto che contro ogni aspettativa abbiamo strappato un punto, sfiorando anche l’aggancio nel tie-break. Si sa, non si può sempre vincere. Era però importante mantenere un buon ritmo di gioco e a tratti l’abbiamo fatto. Ora speriamo che con il ritorno di Lagumdzija si possa tornare a vincere esprimendo il nostro gioco. Contro Vibo Valentia all’andata abbiamo sofferto il loro muro-difesa ed il loro modo di attaccare. Ora però li conosciamo meglio e sappiamo come giocano. Speriamo di riuscire ad essere attenti e pronti a mettere in campo le contromosse giuste per limitarli ed avere la meglio”.

Sostieni Volleyball.it