Monza: Prossimo il rompete le righe? L’Ordinanza Regionale chiude i residence

MONZA – A seguito delle nuove ordinanze regionali lombarde a breve anche le squadre del Consorzio brianzolo – club ancora in attività con allenamenti al palasport – potrebbero vedersi costrette a interrompere le attività. 

Alloggiate in residence le formazioni brianzole potrebbero essere costrette a rientrare alle proprie residenze dal punto 16 dell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del 21 marzo 2020 – n. 514 che recita “Sono chiuse tutte le strutture ricettive comunque denominate e sospesa l’accoglienza degli ospiti dall’entrata in vigore del presente provvedimento. Per gli ospiti già presenti nella struttura in tale momento l’ospitalità non può protrarsi oltre le 72 ore successive all’entrata in vigore del presente provvedimento. La presente disciplina si applica anche ai residence, agli alloggi agrituristici e alle locazioni brevi per finalità turistiche. È fatta salva l’individuazione delle strutture che possono permanere in servizio per esigenze collegate alla gestione dell’emergenza (pernottamento di medici, isolamento di pazienti, ecc.) ivi compreso il regolare esercizio dei servizi essenziali”.

Sostieni Volleyball.it