Motta di Livenza: Massimiliano Sarcinelli è il nuovo Presidente

231
Coach Lorizio e il Presidente Sarcinelli

MOTTA DI LIVENZA – La Pallavolo Motta ha un nuovo Presidente. A prendere il testimone lasciato da Rinaldo De Bortoli è il founder e CEO di HRK Massimiliano Sarcinelli.
Da tifoso, a main sponsor (nell’ultima stagione insieme a DIANA GROUP) a Presidente. Gran bel percorso. Cosa l’ha spinta ad accettare questa nuova sfida? “Detto bene, proprio una nuova sfida! In questi anni il coinvolgimento nel gruppo societario è stato per me sempre in crescendo e dato che il Presidente De Bortoli era dimissionario dallo scorso anno, mi era stata prospettata la possibilità di assumere l’incarico vacante. Non è stata una decisione presa su due piedi, al contrario, ho riflettuto a lungo, per molti mesi prima di presentare la mia candidatura in assemblea dei soci. La rappresentanza legale della Società sportiva, va da sé che sia ricca di responsabilità e di oneri, ma anche di onori che innegabilmente in questi anni la Società ha ricevuto, innalzando sempre di più l’asticella della professionalità , ricevendo sempre maggiori consensi grazie alle performance di livello ed ai risultati ottenuti. E qui entra in gioco lo spirito di squadra, il sacrificio dei singoli finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo comune di portare la Società pallavolistica numero 1 della provincia di Treviso e rappresentante della pallavolo maschile del nostro territorio a continuare ad attrarre i ragazzi a giocare e divertirsi, oltre che ad ottenere ottimi risultati”.

Sostieni Volleyball.it