Del Monte Supercoppa. Civitanova torna in finale. 3-0 a Modena

Il racconto live, set per set, della prima semifinale del torneo di Cagliari.

Scritto da Luca Muzzioli  | 

SEMIFINALE SUPERCOPPA
Cucine Lube Civitanova - Valsa Group Modena 3-0 (25-23, 25-23, 25-20) - i tabellini set per set 
CUCINE LUBE CIVITANOVA: Garcia Fernandez 15, Sottile, Balaso (L), Chinenyeze 11, Nikolov 14, Diamantini 4, Gottardo, De Cecco, Bottolo 9. Non entrati D'amico, Zaytsev, Ambrose, Anzani. All. Blengini. 
VALSA GROUP MODENA: Mossa De Rezende, Pope, Marechal, Gollini (L), Stankovic 3, Ngapeth 8, Krick 3, Lagumdzija 20, Bossi 5, Rinaldi 14. Non entrati Sanguinetti, Sala, Salsi, Rossini, Malavasi. All. Giani. 
ARBITRI: Lot, Curto. 
NOTE - durata set: 29', 30', 30'; tot: 89'.
Rotazione iniziale
Civitanova: Diamantini, Garcia, Nikolov, Chinenyeze, De Cecco, Bottolo; Balaso (L)
Modena: Rinaldi, Krick, Bruno, Ngapeth, Bossi, Lagumdzija; Gollini (L).

Le interviste video

CAGLIARI - La Lube più “verde”, con Garcia, Nikolov e Bottolo, vince con un rotondo 3-0 la prima di Del Monte Supercoppa contro una Modena che manca in alcuni fondamentali e a cui non bastano le prove di Lagumdzija e Rinaldi. il 33% di Ngapeth non aiuta i modenesi, così come i 22 errori punto totali (12 nel secondo).  
Sempre più tracciata, con risultati, la strada della Lube con Blengini che ha trovato la quadra della sua squadra con Nikolov, classe 2003, che sa stare un campo come un veterano, e con lui bene Garcia e Bottolo.  

LA PARTITA - Si parte ed è subito 4-0 per la Lube con attacco di Nikolov, Garcia (ace), attacco e muro di Chinenyeze. Krick abbassa il gap con il muro di Krick su Diamantini: 8-5. Il turno di battuta di  Lagumdzija porta Modena al 9-9 (un ace e un contrattacco dell'opposto). Fraseggio punto a punto con Rinaldi che in pipe trova varchi, Lagumdzija invece firma il sorpasso 15-16 per la Valsa Group. Gottardo in campo per Bottolo in seconda linea. Nikolov firma il sorpasso Lube in contrattacco. Poi è il protagonista del +2 firmato da Bottolo grazie ad un servizio che Modena non tiene. Entra Marechal che però ridà il campo a Rinaldi in prima linea. Proprio il giovanissimo annulla il primo set ball: 24-23. Gabi Garcia chiude il primo set in diagonale: 25-23.
9 punti di Gabi Garcia, 7 di Rinaldi i due top scorer. 5 errori di Modena.





Gabi Garcia picchia: 2 ace, 4-2 in avvio. Sette errori modenesi valgono il 12-6, la Lube punge meno in attacco in questo avvio di secondo set, ma 2 muri e 2 ace contribuiscono a tenere i marchigiani di Blengini avanti.  Stankovic entra per Krick. Lagumdzija mura due volte Garcia che lascia il campo per un giro a per Yant, ma la Lube resta sempre avanti: 19-16. Modena sale in battuta, meno difesa Lube, Lagumdzija e Ngapeth firmano il 22-22.  Ngapeth sbaglia il servizio del 24-23, poi c'è una invasione di Rinaldi su cui il video check non dà conforto a Modena, 25-23. 2-0
Non bastano a Modena i 10 punti di Lagumdzija, troppi i 12 errori punto degli emiliani per una Lube che in attacco chiude solo 9 punti. 

Stankovic resta titolare dopo l'ingresso e si fa sentire a muro. Modena è maggiormente in partita e resta agganciata alla Lube (13-13). Una azione prolungata vede De Cecco correre per il campo e poi alzare in bagher da fondo  per Nikolov che infila il muro a tre della Lube. Bottolo poi trova l'ace su Gollini: 15-13 Lube.  Lagumdzija firma l'ace del 15-15. Nikolov infermabile, muro di Chinenyeze su Stankovic: ancora +2 Lube 17-15. Rinaldi altro ace 17-17. Il turno di battuta di Nikolov porta un ace e due muri Lube su una ricostruzione di Modena in affanno: 22-18.  Set che si chiude agevolmente 25-20, per 3-0. 7 punti di Nikolov nel set (6 attacchi e 1 ace), 5 per Bottolo (2 attacchi, 2 muri, 1 ace). Attacco di Modena sotto al 50%, Rinaldi fa 5 punti è il migliore dei suoi.

HANNO DETTO
Chicco Blengini (allenatore, Civitanova): “Volevo una crescita, ma contava soprattutto un successo. Abbiamo portato a casa la vittoria e continuiamo a lavorare per migliorarci. Nikolov ha avuto continuità. Bottolo e Gabi si sono espressi molto bene nei primi due set, poi sono calati nel terzo, ma siamo riusciti a imporci ugualmente. Questa è la nostra strada, dobbiamo cercare di essere indipendenti dal risultato e dare priorità alla nostra crescita, che passa per la continuità nel gioco”.

Alex Nikolov (Civitanova): “È stata una partita molto bella per noi. Ho giocato bene, grazie anche all’aiuto dei miei compagni: ci siamo confrontati molto prima della gara e ci siamo aiutati molto durante il match. Sapevamo bene cosa volevamo, ovvero vincere nel più breve tempo possibile e giocare la Finale di domani. Siamo entrati in campo determinati e convinti di potercela fare!”.

Gabi Garcia (Civitanova): “La mentalità con cui siamo arrivati qui è vincente. Stiamo provando diversi giocatori in campo e per adesso sta andando bene. Modena ha disputato una bella partita, ma noi abbiamo fatto un lavoro migliore. Speriamo di continuare così anche domani. Noi siamo qui per vincere. Le differenze con la sfida di campionato? Modena è migliorata molto in diversi fondamentali e ci hanno saputo mettere in difficoltà".

Andrea Giani (allenatore Modena): “Manca continuità e senza continuità non vinci, abbiamo fatto troppi errori e questi errori pesano. Se vogliamo essere protagonisti non possiamo pensare alla palla successiva. I nostri giovani? Devono confrontarsi con grandi giocatori se vogliono fare il salto di qualità”.

 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti