Del Monte Supercoppa: Il trofeo è pronto a sbarcare in Sardegna. L'ultima volta nel 2011, vinse l'Itas Diatec Trentino

Il Palapirastu di Cagliari si prepara ad accogliere i quattro club

2011, Trento vinse a Cagliari la Supercoppa. Ultima volta in Sardegna per i club

CAGLIARI - Quattro grandi club sono pronti a sbarcare in Sardegna per contendersi il primo titolo della stagione: la Del Monte Supercoppa 2022. La 27a edizione del trofeo segnerà infatti il ritorno del volley maschile per club di altissimo livello in Sardegna, e permetterà al pubblico sardo e non solo di assistere al grande spettacolo della Serie A, con tanti Campioni del Mondo e d’Europa in campo a contendersi la coppa. Il PalaPirastu sarà il teatro della Final Four: l’evento sarà organizzato da dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con il Comitato Regionale FIPAV Sardegna, la Regione Sardegna e il Comune di Cagliari.

Quattro formazioni si daranno battaglia lunedì 31 ottobre, nelle Semifinali, e martedì 1 novembre nelle Finali. Si tratterà delle prima quattro classificate della Regular Season passata, nonché le quattro Semifinaliste dei Play Off. Aprono le danze alle 17.30 di lunedì la prima testa di serie dell’evento, ovvero i campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova, che se la vedranno con la Valsa Group Modena, quarta in Regular Season 2021/22 e arresasi ad un passo dalla Finale Scudetto. Alle 20.30 sarà ancora la volta di Sir Safety Susa Perugia (vincitrice della Del Monte Coppa Italia e Finalista Scudetto) e i campioni in carica dell’Itas Trentino: i due club si sono affrontati ben 8 volte la scorsa stagione, tra cui l’epico confronto in Champions League concluso dopo undici set in due gare, oltre che la Finale di Del Monte Coppa Italia e la Semifinale di Del Monte Supercoppa 2021. Le due vincenti si daranno battaglia sempre di fronte alle telecamere di Rai Sport alle 17.00, mentre alle 14.00 tornerà la Finale 3° Posto, ad arricchire ulteriormente il programma dell’evento.

La pallavolo maschile per club di alto livello manca in Sardegna da esattamente undici anni: era l’1 novembre 2011 quando in l’Itas Diatec Trentino di Rado Stoytchev batté 3-1 la Bre Banca Lannutti Cuneo di Flavio Gulinelli nella Finale di Supercoppa, nell’allora finale “secca”. Jan Stokr fu il Del Monte MVP mentre con la maglia piemontese il brasiliano Vissotto con 28 punti si impose come miglior realizzatore della partita.

Del Monte Supercoppa SuperLega Semifinali
Lunedì 31 ottobre 2022, ore 17.30
Cucine Lube Civitanova - Valsa Group Modena
Diretta RAI Sport

Lunedì 31 Ottobre 2022, ore 20.30
Sir Safety Susa Perugia - Itas Trentino
Diretta RAI Play
Differita RAI Sport 1/11 ore 12.30

Del Monte Supercoppa SuperLega Finale 3°/4° Posto
Martedì 1 novembre 2022, ore 14.00

Del Monte Supercoppa SuperLega Finale
Martedì 1 novembre 2022, ore 17.00
Diretta RAI Sport

 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti