A2 F.: Big match Busto-Sassuolo e Montecchio-San Giovanni, Olbia e Roma provano a scappare

Le sarde in trasferta a Cremona, le giallorosse ospitano Talmassons.Trento per risalire contro Mondovì, Brescia attesa a Lecco. Marsala sfida Soverato

MODENA -  Si torna subito in campo nel Campionato di Serie A2: va in scena il primo infrasettimanale della stagione, valido per la quarta giornata di andata. Nel Girone A, tutte le partite alle 20.30. Olbia proverà a difendere la testa della classifica in trasferta contro l'Esperia, approfittando delle sfide complicati di alcune delle inseguitrici, con Mondovì in casa di Trento e il big match tra Busto Arsizio e Sassuolo. Completano il progrmma Lecco-Brescia, Montale-Club Italia e Albese-Offanengo. Nel Girone B, si parte alle 18 con Marsala-Soverato, mezz'ora dopo Sant'Elia-Vicenza. Alle 20.30, la capolista Roma ospita Talmassons mentre le inseguitrici Montecchio e San Giovanni si scontreranno tra loro. Infine, lunga trasferta di Messina sul campo di Perugia

GIRONE A
Tre sconfitte in altrettante partite, di cui due al tie-break, penultimo posto in classifica: non era questo l'inizio che si aspettava l'Itas Trentino, apparsa poco solida a livello mentale in queste prime uscite e soprattutto nei punti cruciali dei set. C'è tutto il tempo per recuperare il terreno perso nei confronti delle prime della classe, ma per farlo bisogna ripartire subito. Al Sanbàpolis non arriva però il migliore degli avversari: la ritrovata LPM BAM Mondovì, dopo la sconfitta alla prima giornata ha piazzato due successi che hanno ridato convinzione alla squadra che l'anno scorso aveva sfiorato la promozione. 

La Futura Giovani Busto Arsizio è chiamata a ripartire dopo la sconfitta sul campo di Brescia, ma l'avversario non sarà dei più comodi: al PalaBorsani arriva la BSC Materials Sassuolo, una delle due squadre del Girone A che ancora non ha mai perso e che ha mostrato un'ottima tenuta mentale soprattutto nelle due partite vinte al tie-break contro Montale e Brescia. Un vero e proprio big match, che metterà peraltro di fronte la stessa famiglia: Clara Venco, secondo palleggio bustocco, è la figlia di Maurizio Venco, allenatore delle modenesi. 

Separate da un punto la Tecnoteam Albese Volley Como e la Chromavis Eco DB Offanengoche si affrontano domani sera nel primo infrasettimanale di Serie A2: una vittoria a testa, con le lariane che l'hanno ottenuta al tie-break contro Trento mentre le cremonesi giusto la scorsa domenica contro Montale. 
 

Alla disperata ricerca di punti. È questo l’obiettivo che l’Emilbronzo 2000 Montale ha per le prossime due sfide casalinghe, che si giocheranno nel giro di cinque giorni. Il focus, però, adesso è sul Club Italia, che domani sera scenderà in Emilia per il primo turno infrasettimanale della stagione. Le azzurrine, sono in qualche modo la bestia nera di Fronza e compagne: nei quattro precedenti ufficiali, tutti in Serie A2, Montale è riuscito a strappare solamente un punto alla formazione federale. 

Ritorna tra le mura amiche l'Oro Cash Lecco, che nell'infrasettimanale di Serie A2 troverà come avversaria la Valsabbina Millenium Brescia, reduce dall'importante vittoria contro Busto Arsizio che l'ha rilanciata in classifica e in cerca del primo successo in trasferta. Ex della partita Sonia Ratti, passata alle leonesse quest'estate dopo aver contribuito alla promozione delle lecchesi. 

Dopo la straordinaria rimonta contro Trento, la capolista Volley Hermaea Olbia è attesa da una sfida delicata per rinforzare la posizione di testa, una trasferta insidiosa in casa dell'U.S. Esperia Cremona, la neopromossa che ha ben impressionato in questo inizio di stagione. Pericolo numero uno per coach Guadalupi Kadi Kullerkann, la punta di diamante delle tigri attualmente in top10 tra le realizzatrici (8° con 54 punti). 

GIRONE B
La Seap-Sigel Marsala rimane al PalaBellina per la seconda partita di fila. Dopo la sconfitta contro Roma, arriva in Sicilia la Volley Soverato, che con due successi stagionali si trova al momento a ridosso delle posizioni di testa. La sfida attirerà l'attenzione degli appassionati anche per le capacità a servizio delle due formazioni, entrambe, nonostante una partita giocata in meno, in top20 degli ace realizzati: Soverato ne vanta 16, Marsala 10, con le migliori nel fondamentale che sono Giugovaz (5) da un lato e Salkute (4) dall'altro. 

Tre sconfitte, nessuna vittoria e tanta sfortuna nell'inizio di campionato dell'Assitec Volleyball Sant'Elia, che malgrado le belle prestazioni, è riuscita a raccogliere soltanto due punti nei tie-break persi contro Martignacco e Messina. L'obiettivo dell'infrasettimanale sarà conquistare i primi tre punti, contro un'avversaria che precede le ciociare di una lunghezza, l'Anthea Vicenza Volley, caduta contro San Giovanni domenica scorsa e attesa dalla seconda trasferta consecutiva. 

Tre vittorie su tre, nove punti in classifica. La Roma Volley Club vuole tentare la prima fuga della stagione incrementando il bottino di punti e tra le mura del Palazzetto di Guidonia proverà a inanellare il quarto successo contro la Cda Talmassons. Le friulane avranno però un grande vantaggio, dopo aver riposato domenica, al contrario delle giallorosse reduci dalla lunga trasferta a Marsala. 

Seconda partita consecutiva al PalaFerroli per l'Ipag S.lle Ramonda Montecchio, che spera in un finale diverso dello scorso weekend dopo il pesante k.o. subito al tie-break contro Martignacco. Anche perché in veneto arriva una formazione molto pericolosa, l'Omag-Mt San Giovanni in Marignano che sta impressionando per la potenza offensiva delle sue giocatrici Perovic e Bolzonetti, prima e seconda top scorer del campionato con 68 e 65 punti messi a referto. Una sfida che promette scintille con la coppia di casa, Angelina-Mazzon, che in combinata ha realizzato 103 punti. 

Occupa l'ultimo posto della classifica, con zero punti, la 3M Pallavolo Perugia che torna tra le mura del PalaPellini per ospitare la Desi Shipping Akademia Messina. Ha sicuramente qualche alibi la squadra di coach Marangi, abbattuta dal grave infortunio occorso a Dalla Rosa e dalle condizioni ancora da valutare di TraballiAgbortabi
 

4° GIORNATA - GIRONE A
Mercoledì 9 novembre ore 20.30
Itas Trentino - Lpm Bam Mondovì 
Arbitri: Nava-Lorenzin
Futura Giovani Busto Arsizio - Bsc Materials Sassuolo 
Arbitri: Giglio-Sabia
Tecnoteam Albese Volley Como - Chromavis Eco Db Offanengo 
Arbitri: Kronaj-Marigliano
Emilbronzo 2000 Montale - Club Italia 
Arbitri: Galteri-Proietti
Oro Cash Lecco - Valsabbina Millenium Brescia 
Arbitri: De Sensi-Scarfò
U.S. Esperia Cremona - Volley Hermaea Olbia 
Arbitri: Pasin-Russo

GIRONE B
Mercoledì 9 novembre ore 18.00
Seap-Sigel Marsala - Volley Soverato 
Arbitri: Giorgianni-Guarneri
Mercoledì 9 novembre ore 18.30
Assitec Volleyball Sant'Elia - Anthea Vicenza Volley 
Arbitri: Candeloro-Dell'Orso
Mercoledì 9 novembre ore 20.30
Roma Volley Club - Cda Talmassons 
Arbitri: Morgillo-Capolongo
Ipag S.Lle Ramonda Montecchio - Omag-Mt San Giovanni In M.No 
Arbitri: Pernpruner-Cecconato
3m Pallavolo Perugia - Desi Shipping Akademia Messina 
Arbitri: Angelucci-Polenta
Riposa: Itas Ceccarelli Martignacco


LE CLASSIFICHE
GIRONE A
Volley Hermaea Olbia 8 (3 - 0); Bsc Materials Sassuolo 7 (3 - 0); Valsabbina Millenium Brescia 7 (2 - 1); Futura Giovani Busto Arsizio 6 (2 - 1); U.S. Esperia Cremona 6 (2 - 1); Lpm Bam Mondovi' 6 (2 - 1); Oro Cash Lecco 3 (1 - 2); Club Italia 3 (1 - 2); Chromavis Eco Db Offanengo 3 (1 - 2); Tecnoteam Albese Volley Como 2 (1 - 2); Itas Trentino 2 (0 - 3); Emilbronzo 2000 Montale 1 (0 - 3);

GIRONE B
Roma Volley Club 9 (3 - 0); Ipag S.Lle Ramonda Montecchio 7 (2 - 1); Omag-Mt San Giovanni In M.No 6 (2 - 1); Volley Soverato 5 (2 - 0); Itas Ceccarelli Martignacco 4 (2 - 1); Cda Talmassons 3 (1 - 1); Seap-Sigel Marsala 3 (1 - 1); Desi Shipping Akademia Messina 3 (1 - 2); Anthea Vicenza Volley 3 (1 - 2); Assitec Volleyball Sant'Elia 2 (0 - 3); 3m Pallavolo Perugia 0 (0 - 3).
 



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti