Brasile F.: Il Minas di Negro è ancora campione. Praia Clube ko anche in gara 2

Scritto da Giacomo Tarsi  | 
Finale: Gara 2 (30 aprile)
2° vs. 1°: Itambé Minas - Dentil Praia Clube 3-1 (26-24, 18-25, 25-15, 25-17) - statistiche - Serie: 2-0
Itambé Minas: Macris Carneiro 4, Priscila "Pri" Daroit 14, Thaisa Menezes 20, Kisy Cesario 22, Neriman Ozsoy 14, Carol Gattaz 4, Leia Silva (L); Julia Kudiess 0, Priscila "Pri" Heldes 0, Priscila Souza 0. Non entrate: Julia Moreira, Rebeca Camille, Sabrina De Paula. All: Negro.
Dentil Praia Clube: Claudia Bueno "Claudinha" 1, Anne Buijs 0, Ana Carolina Silva "Carol" 5, Brayelin Martinez 19, Kasiely Clemente 15, Jineiry Martinez 9, Juliana "Ju" Perdigao (L); Suelen Pinto (L), Tainara Santos 7, Ariane Pinto 0, Vanessa Janke 0, Lyara Batista 0. Non entrate: Walewska Oliveira, Angelica Malinverno. All: Paulo Coco.
MVP: Kisy Nascimento.

BRASILIA - Il Minas vince la sua quarta Superliga, la terza consecutiva dopo i titoli viniti nel 2001-'02, nel 2018-'19 e nel 2020-'21 (il Minas fu campione anche nel 1992-'93 quando la manifestazione si chiamava Liga Nacional), la seconda con Nicola Negro allenatore. In gara 2 di finale ha nuovamente sconfitto 3-1 il deludente Praia Clube con un primo parziale rimontato dal 20-23 e gli ultimi due stravinti con margine grazie ad una netta superiorità a muro. Top scorer ed MVP di gara 2 Kisy che con 22 punti, il 61% di vinc. e il 52% di eff. in att. non ha fatto rimpiangere l'assenza dell'infortunata Cuttino.

PIU' E MENO - Detto di Kisy altra nota positiva per il Minas è Thaisa che dopo un avvio in sordina piazza 20 punti, 65% di vinc. e 50% di eff. in att., 5 muri e 2 ace. Esce alla distanza Pri Daroit (14 punti, 42% di vinc. e 25% di eff. in att., 3 muri e 1 ace) mentre finisce in calo Ozsoy (14 punti, 30% di vinc. e 11% di eff. in att., 1 ace), forse anche un po' troppo sovraccaricata. Buone le partite di Leia e Macris anche se la palleggiatrice stavolta non è riuscita ad innescare Carol Gattaz.
Nel Praia Clube partita disastrosa per Buijs: 0 su 15 in att., 3 err., 3 murate, 1 err. in ric., 1 err. in batt. e molta panchina per lasciare spazio ad una Tainara un poco più performante (35% di vinc. e 25% di eff. in att.), ma comunque controllata negli ultimi 2 set. Nonostante qualche serie in battuta non brilla in regia Claudinha con l'attacco che precipita al 29% di vinc. e 7% di eff. nel 3° set e 32% di vinc. e 4% di eff. nel quarto. Serata no anche per Carol (1 solo muro, 2 ace, -13% di eff. in att.), mentre Kasiely (15 punti, 44% di vinc. e 36% di eff. in att., 3 muri, 1 ace, 58% ric. prf.) riscatta alla grande la prova opaca di gara 1. Si salvano dalla bocciatura anche le dominicane Brayelin (19 punti, 42% di vinc. e 26% di eff. in att., 3 muri) e Jineiry (9 punti, 58% in att. senza err. e senza murate, 1 muro e 1 ace) Martinez anche se dall'opposta per potenziale ci si aspetterebbe decisamente qualcosa in più.

LA PARTITA 
1° set: Claudinha (0-1) e Brayelin (1-3) firmano i primi break point. Ozsoy ricuce (3-3), ma il Praia Clube scappa via con Carol in battuta: Kasiely mura Carol Gattaz (3-5), ace su Ozsoy (3-6), attacco out di Ozsoy (3-7), muro di Brayelin su Ozsoy (3-8). Il Minas si riavvicina con un muro su Buijs (7-10) e un contrattacco di Kisy (8-10). Sbaglia ancora Buijs dopo il time out: 9-10. Il Praia Clube torna a +3 grazie al servizio di Jineiry che non viene controllato (4 tocchi, 9-12), ma Buijs proprio non ingrana (11-12) e Kisy pareggia dopo scambio prolungato: 12-12. L'opposta mancina firma il sorpasso (14-13), ma il Minas vacilla in ricezione ed Ozsoy viene murata da Brayelin (14-15). Kisy manda out il 14-16, poi è il contrattacco di Pri Daroit a riportare il set in parità: 17-17. Carol Gattaz trova l'ace del sorpasso su Buijs (19-18), ma il Minas si perde sul turno di battuta di Kasiely: errore in attacco di Pri Daroit (19-20), ace su Ozsoy (19-21), slash di Jineiry dopo errore in difesa di Leia (19-22). Il Minas riesce però a ribaltare il set con 3 break point consecutivi: contrattacco di Ozsoy dopo difesa su Brayelin (22-23), ace di Pri Daroit su Kasiely (23-23), muro di Thaisa su Carol (24-23). Carol annulla il set point (24-24), ma Buijs completa il suo set disastroso mandando out il contrattacco del sorpasso: 25-24. Nell'azione successiva Claudinha e Brayelin non si trovano ed Ozsoy non perdona: 26-24.

2° set: Il Praia Clube riparte con Tainara al posto di Buijs. Kisy va a segno in contrattacco: 1-0. Brayelin riporta avanti il Praia Clube (1-2), ma poi è murata (4-3). Minas meno efficace del solito dal centro: out Thaisa (5-6). La formazione di Negro però torna avanti con l'ace fortunoso di Macris (7-6) ed il contrattacco di Ozsoy (9-7). Sbaglia ancora però Thaisa (9-9), mentre Tainara sfonda in contrattacco (9-10) ed Ozsoy manda in rete (9-11). Cala il rendimento della turca e anche Pri Daroit manda out: 11-14. Il Praia Clube allunga ancora con l'ace di Carol su Ozsoy (12-16) e il muro di Kasiely su Kisy (12-17). Brayelin (13-19) e Tainara (14-21 e 14-22), protagonista di un buon ingresso, ampliano il gap ed al Minas non resta che pensare al set successivo. Il punto finale è di Brayelin: 18-25.


3° set: Il Praia Clube parte male regalando in attacco con Brayelin (3-1) e Kasiely (4-1). Pri Daroit dopo 2 set opachi in attacco va finalmente a segno in rigiocata: 6-2. Tainara accorcia le distanze (7-5), ma poi il Minas dilaga con Macris in battuta: ace sporco (9-5), muro di Pri Daroit su Brayelin (10-5), attacco out Tainara (11-5), contrattacco Thaisa (12-5), doppio cambio Praia Clube, murata Ariane (13-5), invasione Lyara (14-5), tornano Claudinha e Brayelin, contrattacco Kisy (15-5). Torna Buijs e Macris sbaglia in battuta (15-6). Set praticamente già deciso con il Minas che può permettersi di rallentare complice un doppio cambio non efficace (da 19-9 a 21-14). Il ritorno in campo di Macris e Kisy frutta subito 2 punti dell'opposta ed il set si chiude 25-15 con Pri Daroit.

4° set: Subito 2 break point consecutivi per il Minas: Tainara out (1-0), muro di Thaisa su Carol (2-0). Dopo 6 "cambipalla" per parte è ancora il Minas ad andare a segno in fase break: ci pensa Thaisa che prima mura Tainara (9-6 e torna Buijs), poi Carol (10-6) e poi anche Brayelin (11-6). Alla festa del muro partecipa anche Kisy che ferma 2 volte di fila Buijs (13-6). Torna Tainara ed è Brayelin a sbloccare la rotazione: 13-7. La difesa-punto di Leia su Brayelin vale il 15-8. Il Minas concede qualcosa con gli errori in attacco di Kisy (15-10) e Thaisa (19-14) lasciano qualche flebile speranza al Praia Clube, ma nel finale il Minas allunga ancora e chiude con l'ace di Ozsoy su Ju Perdigao: 25-17.


Formula
Quarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti