Mondiale 2022: Italia campione del Mondo. 3-1 alla Polonia

Scritto da Luca Muzzioli  | 
FINALE 1°/2° POSTO
POLONIA - ITALIA 1-3 (25-22, 21-25, 18-25, 20-25) - tabellini - albo d'oro
ITALIA: Giannelli 8, Michieletto 13, Anzani 8, Romanò 13, Lavia 21, Galassi, Balaso (L). Sbertoli, Russo 4, Pinali. N.e: Recine, Bottolo, Scanferla (L), Mosca. All. De Giorgi
POLONIA: Semeniuk 11, Bieniek 10, Janusz 1, Skiwka 12, Kochanowski 6, Kurek 8, Zatorski (L). Kaczmarek 7, Lomacz, Fornal 5, Kwolek. N.e. Klos, Poreba, Popiwczak (L). All. Grbic
Arbitri: Mokry (SVK) e Simonovic (Sui).
Durata set: 29', 31', 27', 27'.
Spettatori: 11500.
Italia: 4 a, 18 bs, 10 mv, 22 et.
Polonia: 5 a, 15 bs, 5 mv, 30 et.

KATOWICE (Polonia) - Italia campione del Mondo. Una serata da ricordare grazie ad una squadra capace di giocare ad altissimo livello per l'intera partita nella bolgia della Spodek Arena. 3-1 alla Polonia e quarto titolo Mondiale. Come nessuno mai tra le nazionali ancora in "gioco".
Gli azzurri di Fefé De Giorgi trovano il poker dopo il tris (1990, 1994, 1998) della Generazione di Fenomeni. Dopo l'Europeo il titolo Mondiale. Il nuovo ciclo di De Giorgi si apre così. Al termine di una partita che gli azzurri hanno giocato con determinazione, concentrazione e tanta lucidità che ha consentito loro di reagire al meglio al primo set perso per un soffio, non cadere nelle trappole polacche che potevano voler mandare la gara in "caciara", ma soprattutto giocare ad alto livello, aiutandosi nelle difficoltà come un gruppo unito.

SESTETTI - Italia di De Giorgi con sestetto annunciato, Giannelli in regia, Romanò opposto, Michieletto e Lavia schiacciatori, Anzani e Galassi al centro, Balaso libero. Polonia con Janusz in regia, Kurek opposto, Semeniuk e Sliwka in posto 4, Kochanowski e Bieniek centrali, Zatorski libero.

LA PARTITA - Buon approccio azzurro in difesa. Balaso ne mette a segno in serie, Lavia batte bene, ottimo contrattacco di Michieletto e Romanò: 3-5. La pressione messa dalla Polonia con i suoi centrali la rimette in partita. Inizio di gara ad altissimo livello. Botta e risposta Anzani / Kurek. Il primo mura il polacco, il secondo replica: 10-10. Break polacco con il turno di battuta di Janusz che trova un ace e difende per il contrattacco di Sliwka: 13-11. I servizi sbagliati della Polonia, un Balaso attentissimo in difesa, Lavia produttivo in attacco valgono il 14-16. Semeniuk ricostruisce una palla difficile in rete: 15-18, +3 Italia che non regala nulla. Anzi. Semeniuk serve out di poco (lo ribadisce il challenge), Michieletto firma l'ace del +4: 17-21. Romanò difeso (poteva essere +4), si rimette in linea di galleggiamento la Polonia con Sliwka che furbescamente mette il pallone sulle mani del muro azzurro: 19-21. Bieniek al servizio fa saltare il gioco azzurro: attacco out di Lavia, ace di Bieniek su Balaso: 21-21. Kurek e Sliwka sfruttano le difese polacche su Romanò per il 25-22, parziale di 8-1.
Polonia 44% in attacco, Italia 28%. 7 punti di Sliwka, 4 di Kurek; Italia con Lavia a 6.

2° set - Ottimo inizio dei polacchi (3-1) e time out De Giorgi. La battuta polacca ci mette alle strette. Poco gioco al centro, sulle nostre banda la pressione del muro di Bieniek e c. si fa sentire. Sliwka trova soluzioni vincenti: 7-5. Romanò in attacco, un muro di Michieletto valgono il 7-7. Italia che resta attaccata alla partita: 10-10 ace di Giannelli su Sliwka. 12-12 muro di Lavia su Kurek. La Polonia difende meglio in questa fase: Romanò non trova spazio, Polonia che può allungare 16-13. De Giorgi chiama time out. Michieletto e Giannelli attaccano per il 16-15. Russo per Galassi. La battuta di Romanò consente la difesa azzurra e il contrattacco dell'opposto: 16-16. Romanò sulle montagne russe; difeso per il 18-17, tocco a muro polacco sul suo secondo attacco: 18-18. Buon set di Semeniuk, suo il 20-18. Il turno di battuta di Giannelli però riapre il set. Suo l'ace dopo una battuta sbagliata di Fornal: 20-20. Balaso difende, pipe di Lavia, errore di Semeniuk, muro di Michieletto su Kaczmarek entrato per Kurek, Semeniuk da vita alla Polonia (21-23). La pipe di Lavia e il muro di Anzani su Semeniuk valgono l'1-1.
Altri 6 punti di Lavia, 4 muri azzurri, 3 ace.

Azzurri che partono con Russo (al posto di Galassi). Avvio ancora punto a punto. Polonia che vola a +3 dopo errore in attacco di Michieletto: 7-4. Italia che resta in partita (8-8 di Anzani) poi errore di Kurek: 8-9. Entra Kaczmarek. L'Italia è però in partita: Michieletto mette la palletta dell'11-13 azzurro. Ottimo momento di gestione di Giannelli, Lavia in pipe per il 13-15. Italia sempre capace di allungare con Russo dopo un servizio slash di Romanò: 15-18. Time out Polonia. Russo mura Bieniek: 15-19, +4. Ancora slash di Romanò, chiude il punto Lavia: +5, 15-20. Grbic cambia Kwolek per la ricezione. Lavia, punto 21 per l'Italia, 16° azzurro: 16-22. 16-23, muro di Russo. Italia che difende, Michieletto chiude il 17-24. Anzani primo tempo: 18-25.

Quarto set. Polonia che riparte con Fornal e Kaczmarek, in panchina Sliwka e Kurek. Azzurri con Russo. Set accesissimo con il pubblico polacco a spingere, ma dopo un iniziale 3-1, gli azzurri fanno 3-3 (anche con errori polacchi). Muro di Giannelli, 3-4. Una difesa ad una mano di Russo cade nel campo polacco: 6-8, time out Grbic. 6-9, via le mani del muro su attacco di Fornal, lungo out! Giannelli chiude una palla in attacco, l'ennesima sua della serata, è +4 (6-10). Rientra Kurek, ma l'Italia allunga: 8-13 con Michieletto. Azzurri che replicano palla su palla con intelligenza. Seppur sbagliando qualcosa di troppo al servizio, difesa e attacco valgono l'11-16. Valzer di registi polacchi per Grbic con Janusz che torna in campo dopo la staffetta con Lomacz. Time out Grbic: 13-17. Romanò, mani out: +5 Italia. Giannelli di seocnda: 14-19. Rintuzza la Polonia: Fornal trova l'ace del 16-19 che induce De Giorgi a fermare il set con un time out. Azzurri a +4 (17-21). Semeniuk riduce il gap: 18-21, Kurek in rete al servizio (18-22). Pinali entra al servizio su Anzani: Bieniek attacco out, 18-23. Il finale è un errore polacco. L'Italia è campione del Mondo.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti