Mondiali: 3-0 scontati per Argentina, Francia, Bulgaria e Russia

Scritto da Giacomo Tarsi  | 
MODENA - La giornata più moscia del mondiale (alla pari di quella arriverà domenica che pure non proporrà partite interessanti) si chiude con le previste vittorie in 3 set di Argentina, Francia, Bulgaria e Russia.

Pool A
Argentina - Rep. Dominicana 3-0 (26-24, 25-15, 25-15) - il tabellino
Dopo aver faticato più del previsto nel primo set (rimonta da 22-24) l'Argentina di Velasco (che ha lasciato De Cecco in panchina salvo farlo entrare solo per il doppio cambio nel secondo e terzo set) trova risposte positive dalla panchina con Lima e Crer per Gonzalez e Loser e batte agevolmente la cenerentola Rep. Dominicana dilagando nel 2° set e 3° set. Da metà partita riposo per Conte sostituito da Lopez.
Formazione a sorpresa anche nella Rep. Dominicana che fa largo ai giovani e lascia in panchina i suoi uomini d'esperienza più rappresentativi: l'ex-Vibo Contrera(s) e l'ex-Poitiers Caceres.

Pool B
Francia - Egitto 3-0 (25-22, 25-23, 25-16) - il tabellino
Francia con Ngapeth (a riposo) e Le Roux (infortunatosi nel primo match, ma non dovrebbe essere grave) in panchina, l'Egitto ripropone la diagonale Abdalla-Salah.
Il primo set è controllato dalla Francia, ma l'Egitto torna sotto nel finale. Il secondo vede gli africani condurre le danze a lungo con diversi punti di vantaggio, ma, grazie anche agli ingressi di Patry e Lyneel per Boyer e lo spento Tillie sono i transalpini a trovare la rimonta e lo spunto vincente nel finale. Nel terzo non c'è più partita e l'Egitto resta a secco: 0 set in 3 partite.

Pool C
Russia - Tunisia 3-0 (25-19, 25-6, 25-19) - il tabellino
Shliapnikov schiera in partenza la formazione titolare facendo esordire pure Kliuka che aveva saltato la prima partita. L'inizio della Russia è però sonnolento e la Tunisia riesce addirittura a piazzare un clamoroso break di 0-4 portandosi dall'11-8 all'11-12. Da lì in poi la Russia inizia a giocare e domina il match con la Tunisia di Giacobbe che concede errori su errori nel 2° set perso a 6. Nella Russia c'è spazio per far giocare tutta la rosa ed i campioni d'Europa tornano a sonnecchiare nel 3° set in cui consentono agli avversari di arrivare a ben 19 punti come nel primo parziale.

Pool D
Bulgaria - Portorico 3-0 (25-16, 25-18, 25-21) - il tabellino
Contro il modesto Portorico la Bulgaria non fallisce l'appuntamento col 3-0 e può anche fare un po' di turnover con Skrimov e Nikolov che restano in panchina mentre Rozalin Penchev e Todorov rilevano Valentin Bratoev e Yosifov in corso d'opera. Top scorer Nikolay Penchev con 14 punti e 3 ace.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti