Modena: Trattativa fallita. Pedrini: "Vinci ha rinunciato a finalizzare". Perché?

Scritto da Luca Muzzioli  | 
MODENA - Il titolo "Veni Vidi Vi(n)ci" resta nel cassetto. Dopo una lunga trattativa in due "tranche" (Vinci è venuto a Modena a parlare con la proprietà del club Pedrini-Gabana in due occasioni dagli States) oggi Modena Volley, per voce del suo presidente, chiude la porta a questa vicenda con una dichiarazione rilasciata in un nota stampa in cui si legge che è stato proprio il manager italiano che ha fatto fortuna in America a rinunciare.

FUTURO INCERTO?  Ora resta da capire quale futuro avrà il club sotto l'aspetto societario e tecnico, viste le difficoltà economiche di cui è chiaro comprendere che la società versi dopo due anni di effetto "covid" sui mancati incassi del pubblico e sulla recessione del tessuto imprenditoriale locale e nazionale, problematica acuita dalla stipula di onerosissimi contratti di giocatori e da obiettivi sportivi falliti che possono aver fatto perdere al club premi importanti da parte degli sponsor.

COSA E' SUCCESSO? - C'è però la necessità di comprendere quali siano state le motivazioni per cui Vinci, partito con grande entusiasmo per questa "missione", abbia lasciato il campo dopo aver visto carte, bilanci con i propri legali e commercialisti. Cosa l'ha fatto recedere? Quello che può aver visto nelle carte o nuove richieste presentate dall'attuale proprietà all'ultimo momento e non rientranti sulla prima bozza di cessione?
Dopo anni in cui l'attuale proprietà, a cui va riconosciuto il merito di aver fatto risplendere il volley a Modena come ai tempi di Panini e di Vandelli, afferma di essere disponibile a cedere di fronte di un interlocutore serio, cosa è successo affinché l'interlocutore serio facesse dietro front?

LA NOTA STAMPA DI  CATIA PEDRINI PRESIDENTE DI MODENA VOLLEY
Ho ricevuto con rammarico la notizia della rinuncia da parte del signor Vinci a proseguire la trattativa finalizzata al trasferimento della proprietà di Modena Volley.
Rimane comunque la mia assoluta disponibilità ad individuare altre soluzioni che garantiscano a questa società un futuro all'altezza delle sue tradizioni, senza alcuna preclusione di sorta.
È sotto gli occhi di tutti quanto io mi sia spesa, emotivamente e finanziariamente per mantenere Modena ai livelli che merita ed è mia intenzione assicurare la continuità della nostra realtà sportiva ed umana, nel rispetto delle indispensabili compatibilità con le difficili contingenze attuali.
Ci auguriamo di poter incontrare sulla nostra strada interlocutori desiderosi di condividere il percorso che ci aspetta o di raccogliere il testimone e aprire un nuovo capitolo.
Catia Pedrini 

Presidente Modena Volley 


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti