Wevza U17F.: Le azzurrine cedono 3-0 alla Francia

Domani alle ore 18 Italia in campo contro la Germania, gara decisiva per la qualificazione alle semifinali

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 

ITALIA-FRANCIA 0-3 (15-25, 23-25, 25-27) - rivediamola
ITALIA: Spaziano 3, Tosini 13, Bovolenta 6, Spada 8, Peroni 1, Moroni 11, Bonafede (L). Scillkowsky, Novello 6, Nozza. N.e. Aimaretti, Genovese, Fanfani, Talarico. All. D’Aniello.
FRANCIA: Prigent 11, Melinard-Chanteur 11, Baudrillard 4, Depie 17, Sebiti 4, Loe 11, Randrianantenaina (L). Bal, Dufort. N.e. Attivi, Diouf, Ratahiry, Kaba. All. De Tschundy
Durata set: 22’, 28’, 31’
Italia: 5 a, 5 bs, 9 mv, 19 et
Francia: 11 a, 6 bs, 7 mv, 15 et

KIENBAUM (Germania) - Battuta d’arresto per la nazionale under 17 femminile impegnata nel Torneo WEVZA, manifestazione in corso di svolgimento a Kienbaum (Germania), che mette in palio un posto alla prossima rassegna continentale di categoria.
Con un po' di sorpresa infatti le ragazze di coach Pasquale D’Aniello sono state superate 0-3 (15-25, 23-25, 25-27) dalla Francia nella seconda uscita della Pool A. Le azzurrine questo pomeriggio non sono riuscite a confermare quanto di buono fatto nella partita d’esordio di ieri, dominata nettamente contro l’Inghilterra. Per la formazione transalpina invece si è trattato del secondo successo; le ragazze di coach Francois De Tschundy, grazie alla vittoria odierna, sono balzate in vetta alla classifica del girone.

CRONACA – Il match è partito in salita per le azzurrine. La Francia è scesa in campo molto concentrata trovando subito un buon allungo (1-5); vantaggio che la formazione transalpina ha continuato ad amministrare con scioltezza (3-8). Capitan Bonafede e compagne, però, con orgoglio, si sono riportate a contatto con le rivali (13-15), ma lo sforzo azzurro non è bastato. La Francia con determinazione è riuscita ad allungare ancora una volta e grazie ad un ace di Kiera ha chiuso il primo set 15-25.

Grande equilibrio ha contraddistinto l’inizio della seconda frazione di gioco, le due compagini sono arrivate in parità sul 7-7. La battaglia punto a punto è continuata dal 13-13 al 18-18. La maggiore cattiveria agonistica delle transalpine, però, ha cominciato a venir fuori nei momenti più importanti del set. La formazione di coach De Tschundy è riuscita a portarsi al comando e a fare proprio anche il secondo parziale 23-25.

Anche il terzo set ha visto le due formazioni darsi battaglia (11-11). Un ace di Beatrice Spada ha portato l’Italia sopra 14-13, con la formazione tricolore che ha continuato a spingere sull’acceleratore e ha guadagnato un buon break (19-16). Dopo il time-out le francesi hanno accorciato le distanze, riaprendo il set (19-18). Le fasi successive hanno visto un lungo botta e risposta, terminato in favore della nazionale transalpina che al terzo match point si è aggiudicata l’incontro (25-27).

Domani match fondamentale per le azzurrine. Bonafede e compagne torneranno in campo alle ore 18 per affrontare le padrone di casa della Germania nell’ultima uscita della Pool A. Tutte le gare del torneo sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della federazione tedesca QUI.

HANNO DETTO
ASIA SPAZIANO: “Sicuramente quest’oggi potevamo dare qualcosa in più. La Francia ha meritato la vittoria anche grazie a delle attaccanti di alto livello. Ora la testa è alla partita di domani. Contro la Germania sarà una partita molto impegnativa. Vogliamo arrivare a giocare le semifinali. Daremo sicuramente il massimo”.

CALENDARIO E RISULTATI
Pool A: Italia, Germania, Francia, Inghilterra
4/01: Italia-Inghilterra 3-0 (25-12, 25-15, 25-10); Germania-Francia 2-3 (23-25, 25-20, 25-15, 19-25, 12-15).
5/01: Italia-Francia 0-3 (15-25, 23-25, 25-27); Germania-Inghilterra (ore 18).
6/01: Francia-Inghilterra (ore 12); Italia-Germania (ore 18).

POOL B: Belgio, Olanda, Portogallo, Spagna
4/01: Olanda-Portogallo 3-0 (26-24, 25-22, 25-23); Belgio-Spagna 3-1 (22-25, 25-21, 25-13, 25-21).
5/01: Belgio-Portogallo 3-1 (25-15, 23-25, 25-22, 25-19); Olanda-Spagna 0-3 (20-25, 22-25, 19-25).
6/01: Portogallo-Spagna (ore 9.30); Belgio-Olanda (ore 15).

SEMIFINALI
7/01
3a Pool A-4a Pool B (ore 9.30)
4a Pool A-3a Pool B (ore 12)
1a Pool A-2a Pool B (ore 15)
1a Pool B-2a Pool A (ore 18)

FINALI
8/01
7/8° posto (ore 9.30)
5/6° posto (ore 12)
3/4° posto (ore 15)
1/2° posto (ore 18)

Tutte le informazioni sulla manifestazione sono disponibili QUI



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.