VNL: La Francia vince 3-0 a tavolino con la Cina decimata dal Covid

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
QUEZON CITY - La Federazione Internazionale (FIVB) ha deciso nella giornata odierna di di annullare la partita tra Cina e Francia, in programma mercoledì (ore 9), a Quezon City, nelle Filippine, medesima location degli azzurri, bella seconda settimana di VNL maschile. La causa è la mancanza di un numero minimo di atleti a disposizione da parte della Cina causa casi di covid.
La Francia di Andrea Giani avrà quindi a proprio vantaggio il 3-0 a tavolino. Un a decisione che ha portato la FIVB a scusarsi "con gli atleti e i tifosi per gli eventuali disagi causati dalla cancellazione. Come sempre, la preoccupazione principale della FIVB e del mondo della pallavolo è proteggere la salute e il benessere dei nostri atleti, dirigenti e tifosi” ha fatto sapere la federvolley mondiale.
La Cina questa settimana dovrebbe sfidare inoltre la Germania (23 giugno), Argentina (24) e anche l'Italia il 26.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti