Europei U22: Il primo nome nell'albo d'oro è quello dell'Italia. In finale 3-1 alla Francia

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
EUROPEI UNDER 22 - FINALE 1° POSTO
ITALIA - FRANCIA 3-1
(26-24, 23-25, 22-25, 21-25)
ITALIA: Comparoni 11, Porro 11, Pol 9, Cianciotta 9, Rinaldi 17, Magalini 25, Catania (L). Gottardo 1, Ferrato. N.e. Compagnoni, Meschiari, Mellano. All. Fanizza.
FRANCIA: Henno 6, Louis-Marie 5, Lawani 21, Pothron 9, Nack Minyen 7, Motta 1, Loubeyre (L). Gempin 5, Coulet, Canovas. N.e. Michel, Lefaivre, Bouchez, Leon. All. Sapinart.
Durata set: 27’, 26’, 28’, 52’
Italia: 3 a, 11 bs, 11 mv, 26 et
Francia: 9 a, 11 bs, 10 mv, 22 et

TARNOW (Polonia) - L'Italia Under 22 di Vincenzo Fanizza non tradisce le attese. Gli azzurri campioni del Mondo Under21 a Cagliari un anno, oggi in Polonia si sono imposti nella finale della prima edizione dei campionati Europei Under 22.
In finale gli azzurri hanno superato i pari età della Francia per 3-1.
La vittoria ai Campionati Europei rappresenta la giusta conclusione di un cammino fatto di 5 vittorie in altrettanti incontri disputati, piegando uno dopo l’altro tutte le squadre avversarie affrontate. A distanza di meno di un anno questo gruppo si è confermato ai vertici della pallavolo internazionale. Sul gradino più basso del podio sono saliti i padroni di casa della Polonia, che nella finale di consolazione si sono imposti con il punteggio di 3-1 (25-17, 20-25, 26-24, 25-23) contro la Turchia.

LA PARTITA - Ricco di emozioni il primo set. Qui, gli azzurrini di Vincenzo Fanizza hanno iniziato bene il match portandosi avanti 9-6. I transalpini sono comunque rimasti sempre a contatto. Le fasi successive hanno visto un sostanziale equilibrio. L’Italia nel finale dopo aver sprecato la palla set sul 24-23 è stata costretta ad arrendersi ai vantaggi 26-24. Al rientro in campo l’Italia ha provato a lasciarsi alle spalle il set precedente e ha battagliato punto a punto. L’Italia però è stata caparbia e nel momento giusto ha trovato il sorpasso 16-15. Gli azzurrini sono stati poi bravi a resistere ai tentativi di rimonte degli avversari e nel finale a chiudere i conti c’ha pensato un errore al servizio da parte della Francia (25-23). L’inizio del terzo set è stato caratterizzato da una buona partenza della formazione francese che ha messo in difficoltà la difesa italiana (8-5), ma gli azzurrini non si sono fatti prendere dal nervosismo e hanno ricucito lo svantaggio (10-10). Le fasi successive hanno confermato un sostanziale equilibrio ma nel momento decisivo a rompere la parità è stata l’Italia che ha condotto fino al conclusivo (25-22). Molto combattuta anche la quarta frazione di gioco, nel corso della quale gli azzurri e i pari età francesi hanno dato vita a un fitto botta e risposta (13-13). Con il passare delle azioni però la squadra di Fanizza ha preso il controllo assoluto ed è stata in grada di aggiudicarsi il match e portare a casa il primo titolo europeo di questa categoria (25-21).

I 14 azzurrini campioni d’Europa
Palleggiatori: Paolo Porro, Leonardo Ferrato
Schiacciatori: Tommaso Rinaldi, Alberto Pol, Giulio Magalini, Nicola Cianciotta, Matteo Meschiari, Andrea Schiro, Mattia Gottardo
Centrali: Mirco Compagnoni, Francesco Comparoni, Federico Crosato, Daniele Mellano§
Libero: Damiano Catania

Lo staff della Nazionale Under 22 maschile
Vincenzo Fanizza (allenatore), Adriano Di Pinto (secondo allenatore), Luca Leoni (assistente allenatore), Ennio Giordano (medico), Ottaviano Tateo (fisioterapista), Simone Cruciani (scoutman), Roberto Di Maio (2° scoutman), Glauco Ranocchi (team manager e preparatore atletico)

Il tecnico della Nazionale Under 22 maschile Vincenzo Fanizza: "Chiaramente sono felicissimo per il risultato finale che abbiamo ottenuto, soprattutto se consideriamo il dispendio di energie fisiche e mentali nella semifinale di ieri contro la Polonia. Faccio quindi i complimenti a tutti i giocatori e l'intero staff. La semifinale di ieri contro i padroni di casa è stata qualcosa di fantastico e un'altalena di emozioni che si è conclusa nel migliore dei modi per noi. Questa sera poi la finale vinta contro la Francia è stata la ciliegina sulla torta che ci ha permesso di vincere una splendida medaglia che voglio condividere con tutto il movimento pallavolistico italiano. Oggi è una giornata davvero speciale per la pallavolo italiana che ha portato a casa ben quattro medaglie d'oro. Sono davvero soddisfatto di questo gruppo. Sono entrati a far parte di questa squadra diversi nuovi elementi che hanno dimostrato il loro valore ed hanno conquistato un risultato eccellente”.

Il capitato della Nazionale under 22 maschile Tommaso Rinaldi: “Questa sera abbiamo avuto qualche problema nel primo set. Poi siamo stati bravi a non disunirci e nel prosegui del match siamo riusciti ad imporre il nostro gioco e abbiamo conquistato la vittoria. Sono davvero felice per il risultato che abbiamo ottenuto e sono molto orgoglioso di essere il capitato di questa squadra. Voglio ribadire ancora una volta che questo gruppo è davvero fantastico e la nostra forza risiede proprio nel grande spirito di sacrificio e rispetto che abbiamo l'uno per l'altro. Dopo la vittoria dello scorso anno nei campionati del mondo questa sera abbiamo trionfato nuovamente e ci siamo laureati anche campioni d'Europa. Non ho parole per descrivere la felicità che provo in questo momento. Ora ci godiamo questo bellissimo successo". 


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti