Brasile: Il Minas porta il Cruzeiro alla bella. Vissotto MVP, ma spuntano anche i giovani Kelvi e Arthur Bento

Scritto da Giacomo Tarsi  | 
Finale: Gara 2 (1 maggio)
1° vs. 2°: Fiat Gerdau Minas - Sada Cruzeiro 3-2 (21-25, 25-22, 25-22, 21-25, 18-16) - Serie: 1-1  - statistiche
Fiat Gerdau Minas: William Arjona 0, Henrique Honorato 9, Kelvi Souza 8, Leandro Vissotto 31, Leonardo Nascimento "Leozinho" 9, Matheus Bispo Dos Santos "Pinta" 9, Maique Nascimento (L); Michael Sanchez Bozhulev 6, Everaldo Silva 1, Arthur Bento 4. Non entrati: Edson Paixao "Juninho", Lucas Machado, Matheus Silva, Marcus Coelho. All: Nery Tambeiro.
Sada Cruzeiro: Fernando Kreling "Cachopa" 2, Rodrigo Leao "Rodriguinho" 13, Isac Santos 11, Wallace Souza 23, Miguel Lopez 22, Otavio Pinto 10, Lucas De Deus "Lukinha" (L); Cledenilson Batista, Guilherme Rech. Non entrati: Wellinton Oppenkoski, Lucas Loh, Matias Provensi, Lucas Bauer (L), Rhendrick Rosa. All: Filipe Ferraz.
MVP: Leandro Vissotto.

UBERLANDIA - Con una incredibile rimonta dal 6-10 e 10-13 nel tie-break il Minas porta il Sada Cruzeiro ad un'inattesa gara 3. Se a trascinare la squadra al successo è il rientrante Vissotto (torna in sestetto anche Pinta dopo aver risolto i problemi fisici) con una prestazione sontuosa in attacco (71% di vinc. e 64% di eff. in att. su 42 palloni attaccati!) piacciono anche i giovani Kelvi (centrale classe 2001 schierato un po' a sorpresa al posto di Juninho) e Arthur Bento (schiacciatore classe 2004 di 208 cm di sicuro futuro che chiude con un 3 su 4 in att., 1 ace e il 43% di ric. pos.) gettato a sorpresa nella mischia nel tie-break da coach Nery Tambeiro. Per il Sada Cruzeiro una grossa occasione persa con Lopez (55% di vinc. e 33% di eff. in att., 4 ace, 4 err. in ric.) e Wallace (non sui livelli di gara 1, 54% di vinc. e 38% di eff. in att.) che pur con discreti numeri complessivi hanno mancato i palloni del ko.

LA PARTITA
1° set: Per il Sada Cruzeiro c'è il sestetto di gara 1. Risolti completamente i problemi fisici nel Minas rientrano invece Vissotto e Pinta, ma il secondo centrale è Kelvi, che si guadagna una maglia titolare vista la sorprendente performance di gara 1. Nessuna delle due squadre prende più di 2 punti di vantaggio nella prima parte e si torna in parità a quota 10. Il Cruzeiro prova l'allungo col contrattacco di Lopez e l'errore di Maique provocato dal servizio di Rodriguinho: 10-12. Lopez firma il contrattacco del +3 (12-15), Wallace spreca la palla del +4 e Leozinho trova l'ace del -1: 15-16. Honorato manda out il contrattacco del possibile pareggio (15-17) ed il Cruzeiro torna a +3 col muro di Isac su Leozinho: 16-19. Si procede senza ulteriori break point sino al 21-24 e basta il primo set point perché Pinta attacca out: 21-25.

2° set: Parte meglio il Sada Cruzeiro grazie all'errore in attacco di Kelvi (0-2) e all'ace di Lopez (2-5), ma la squadra di coach Filipe cala e fa rientrare gli avversari: fallo di Rodriguinho (9-10), contrattacco di Vissotto (11-11), free ball sfruttata da Leozinho (12-11). Wallace riporta avanti i suoi (12-13), ma risponde Kelvi in contrattacco (15-14) e poi Wallace manda in rete: 16-14. Ancora Kelvi si prende il lusso di murare Isac: 18-15. Muro anche per Otavio su Leozinho (19-18), ma non è lo stesso Wallace di gara 1. Suo l'errore del 21-18. Lopez riporta i suoi a -1 (21-20), ma il Minas tiene il break e chiude al primo set point con Kelvi dopo scambio prolungato: 25-22.

3° set: Botta (3-0) e risposta (5-5) in avvio, poi squadre a contatto sino al 14-14. Vissotto in contrattacco (16-14) ed Honorato a muro su Wallace (17-14) lanciano il Minas. Kelvi si esalta: prima muro su Lopez (20-16) e poi ace (22-17). Slash per Otavio (22-19) ed ace di Lopez (23-21) a ridurre il gap. Il Minas trema per l'errore di Leozinho (23-22), poi William serve Pinta (24-22) e Vissotto chiude al primo set point in contrattacco (25-22).

4° set: Sada Cruzeiro scatenato in avvio di 4° set. Prima 3 break point sulla battuta di Cachopa (1-4 con anche un ace per il neoacquisto di Monza), poi addirittura 5 sul turno di Rodriguinho: 2-11. Nery Tambeiro inizia a pensare al quinto set e mette a riposo William e Vissotto. I neoentrati Everaldo e Sanchez sono però un doppio cambio di lusso e tengono impegnato il Sada Cruzeiro che anzi si vede erodere il vantaggio con il doppio cambio che si chiude sul 16-20. Vissotto firma anche subito il -3 (17-20), ma il Sada Cruzeiro non concede più nulla e Lopez manda tutti al tie-break: 21-25.

5° set: A sorpresa c'è il neanche 18enne Arthur Bento al posto di Leozinho. Suoi l'attacco del 2-2 e l'ace del 5-5 che rimedia al precedente break point di Lopez (2-4). Honorato attacca out il 6-8 ed il 6-10 (nel mezzo un contrattacco di Wallace per il 6-9) ed il match sembra finito. Il muro di Vissotto su Lopez rianima il Minas (8-10) che sull'11-13 si rigioca la carta del doppio cambio. Lopez sbaglia in pipe (12-13), Isac non chiude, Sanchez neanche, ma ha una seconda chance sfruttata sul secondo tocco troppo lungo di Lopez: 13-13. L'errore di Wallace vale il clamoroso sorpasso: 14-13. Al quarto servizio Everaldo sbaglia (14-14) e rientrano William e Vissotto. Il Sada Cruzeiro annulla altri 2 match point (16-16), ma Wallace si fa murare da Honorato la palla del sorpasso: 17-16. L'errore in attacco di Otavio manda tutti alla decisiva gara 3 (18-16) di domenica prossima.
Formula
Si gioca al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Programma (orari italiani)
Gara 3 (8 maggio)
ore 15.00 (ad Uberlandia) Fiat Gerdau Minas - Sada Cruzeiro.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti