Castellana Grotte: Il 2023 si apre a Ravenna

Scritto da Redazione Volleyball.it  | 
Zamagni in attacco

CASTELLANA GROTTE - La trasferta sul campo della Consar Rcm Ravenna riapre il cammino della Bcc Castellana Grotte nella serie A2 Credem Banca. 
Domenica 8 gennaio 2023, alle ore 18, al Palasport Costa, torna in campo la formazione allenata da Jorge Cannestracci per quello che è il primo appuntamento del nuovo anno e per la seconda giornata di ritorno del torneo.
Si riparte da un finale di 2022 entusiasmante: la New Mater ha prima centrato l’obiettivo di entrare tra le otto squadre partecipanti alla Del Monte Coppa Italia e ha poi superato nei quarti di finale il Porto Viro raggiungendo così quelle semifinali di Coppa che mancavano da oltre 10 anni. 
Anche in campionato, le quattro vittorie consecutive a cavallo tra il girone di andata e il girone di ritorno (a Prata e poi con Porto Viro, Santa Croce e Grottazzolina) hanno riportato la Bcc Castellana Grotte al secondo posto della classifica. Dietro la capolista Vibo Valentia, prima con 32 punti, infatti, gruppo che si sta sgranando ma che resta ancora decisamente compatto: Castellana 27, Bergamo 26, Santa Croce 24, Porto Viro e Cantù 23, Grottazzolina 22. Dal secondo al settimo posto tutti in cinque lunghezze.

 Fondamentale in questo contesto sarà il mese di gennaio per la Bcc Castellana: tre trasferte su quattro partite attendono il team del direttore sportivo Bruno De Mori. Ravenna (domenica 8), Brescia (domenica 22) e Bergamo (domenica 29) sono passaggi fondamentali per i gialloblù con l’unica sfida casalinga (derby appulo-lucano con Lagonegro) in programma sabato 14.
Fino a questo momento il rendimento esterno della New Mater è stato quasi perfetto: cinque vittorie su sei gare giocate lontano dal Pala Grotte con Cuneo unico stop.

"Zero proclami da parte nostra. Ripartiamo dal secondo posto ma con la consapevolezza di dover conquistare tutto in ogni partita e su ogni palla - ha commentato il diesse della New Mater, De Mori - Non possiamo permetterci cali. Tra le nostre qualità c’è sicuramente la capacità di essere concentrati sempre, con valide alternative. Ognuno dei ragazzi dà sempre il massimo, ma siamo di fronte ad un campionato difficile, equilibrato, che presenta sempre scenari diversi. Abbiamo completato una prima parte di stagione eccellente, ma l’esperienza dello scorso anno ci insegna che le cose possono cambiare in fretta. Sappiamo bene quali sono i nostri obiettivi e lavoriamo durante per raggiungerli. Ci aspetta un mese di gennaio durissimo con tanti viaggi e tante partite difficili. A partire da Ravenna, contro una squadra che sì ha perso Coscione, il suo regista, nel mercato invernale, ma ha talento, tanti giovani di valore, si è rinforzata con Monopoli e Ngapeth e vorrà rilanciarsi dopo le cinque sconfitte nelle ultime sei partite giocate”.

Nove i precedenti tra Ravenna e Castellana Grotte, quattro le vittorie dei pugliesi, cinque i successi degli emiliani (l’ultimo proprio nella gara di andata al Pala Grotte, al tie break). Al Pala Costa, in serie A2, la Bcc non vince addirittura dal 2009 (l’altro successo esterno è arrivato nel 2012, in Superlega, al Pala De Andrè).

Matteo Zamagni è l’ex della gara: nato a Bellaria Igea Marina, oggi in gialloblù, ha debuttato nel volley che conta proprio con la Marcegaglia Cmc Ravenna nel 2010/2011 in serie A2.

Saranno Marta Mesiano di Bologna e Giuliano Venturi di Torino gli arbitri del match: entrambi sono alla prima direzione di gara con la Bcc Castellana.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.