Turchia: A Bursa toccata e fuga dell'ucraino Tymofii Poluian

La federazione ucraina ha intimato al giocatore di lasciare il suo nuovo club turco dopo aver scoperto che vi gioca un russo

Scritto da Luca Muzzioli  | 
Tymofii Poluian

TURCHIA - Storie di guerra anche sottorete. La storia dello schiacciatore ucraino Tymofii Poluian che, tornato in Europa dopo il campionato cinese dove ha giocato cpn la la maglia dell’Hebei, è stato tesserato dalla squadra turca dell'Hekimoğlu Global Connect Travel Bursa e, già dallo scorso weekend, inserito in rosa (ma non entrato) nella sfida al Galatasaray (vittoria di qust'ulitmo per 1-3).

Per Poluian, classe 1998, si trattava di un ritorno in Efeler Ligi dove la scorsa stagione aveva vestito la maglia del Sorgun

La società turca però ha successivamente ricevuto una chiamata dalla Federazione ucraina che invitava Poluian a lasciare il club, reo di avere in organico un giocatore russo, Alexey Nalobin. Un invito al giocatore a lasciare Bursa perché, stando alle fonti turche, l'Ucraina non permetterà mai a propri giocatori di giocare in squadre con atleti russi, pena l'esclusione da possibili convocazioni nazionali.

Nonostante il rifiuto del club, che ha rivendicato il  diritto a non essere coinvolto in una contesa come questa, a suo dire contraria allo spirito dello sport, il giocatore ucraino ha comunque lasciato l'hotel, dove era stato alloggiato provvisoriamente, nella notte tra lunedì e martedì.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.