Superlega: Piacenza continua a crescere. L'ex Romanò top scorer nel 3-0 a Siena

Scanferla esulta

Emma Villas Aubay Siena - Gas Sales Bluenergy Piacenza 0-3 (12-25, 19-25, 22-25)
Emma Villas Aubay Siena: Finoli 1, Van Garderen 7, Ricci 2, Pinali 11, Petric 3, Mazzone 6, Raffaelli 0, Bonami (L), Pereyra 1, Biglino 3, Pinelli 0. N.E. Pochini, Ngapeth. All. Montagnani. 
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Brizard 3, Santos De Souza 10, Simon 9, Romanò 16, Basic 9, Caneschi 6, Scanferla (L). N.E. Hoffer, Alonso, Recine, De Weijer, Cester, Leal, Gironi. All. Bernardi. 
ARBITRI: Canessa, Simbari. 
NOTE - durata set: 25', 32', 33'; tot: 90'.
MVP: Yuri Romanò (Gas Sales Bluenergy Piacenza)
SPETTATORI: 1.236
In aggiornamento

SIENA - Piacenza si aggiudica il match al PalaEstra e conquista la gara contro l’Emma Villas Aubay Siena per tre set a zero. È il secondo successo di fila per il team emiliano dopo quello ottenuta domenica scorsa al PalaBanca contro l’Itas Trentino. La formazione allenata da Lorenzo Bernardi continua a mettere in mostra ottime qualità di squadra e le individualità dei vari Romanò (16 punti), Lucarelli (10) e del regista Brizard, mentre per Siena il top scorer è Giulio Pinali con 11 sigilli a referto. L’Mvp di giornata è l’ex di turno Yuri Romanò, che fa capire tutto sin dal primo set, da lui chiuso con 9 punti e l’86% in attacco. I biancoblù non riescono così a conquistare i primi punti del loro campionato. I toscani avranno un’altra occasione per muovere la classifica sabato prossimo (29 ottobre) in trasferta a Cisterna, mentre i piacentini ospiteranno Monza nella gara di domenica alle 15.30 per provare ad allungare la striscia vincente.

L'ex Yuri Romanò premiato dal presidente toscano Giammarco Bisogno


HANNO DETTO
Van Garderen (Emma Villas Aubay Siena): “Serve maggiore serenità, abbiamo commesso troppi errori e subìto troppe murate. Abbiamo numeri troppo bassi nel nostro attacco, dobbiamo assolutamente migliorare il nostro gioco e la nostra intesa. Piacenza ha battuto molto bene, noi abbiamo subìto qualche ace di troppo ma il loro livello di battuta è stato alto. In certe situazioni dovevamo essere più decisi, se così non è diventa molto dura”.
Yuri Romanò (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Vincere qua a Siena non è mai facile, ci siamo riusciti e lo abbiamo fatto bene. Ci eravamo detti di aggredire subito i nostri avversati e così abbiamo fatto, sì la squadra è in crescita ma c’è ancora tanto da lavorare”.



Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti