Verso il Mondiale: Bufera in casa Iran. Seyed Mousavi lascia la nazionale

TEHERAN - Poche ore dopo essere stato nominato capitano della nazionale dell'Iran Seyed Mousavi ha lasciato la squadra.
Il centrale 35enne - che aveva chiuso la sua carriera in nazionale dopo una negativa Olimpiade di Tokyo, con i persiani eliminati nella fase preliminare, - aveva accettato di tornare in vista dei prossimi Mondiali per aiutare la squadra e proprio ieri aveva ricevuto la fascia di capitano da Milad Ebadipour, capitano nella ultima VNL.
Ma oggi - in seguito ad una intervista rilasciata ai media locali - Mousavi si è lamentato delle pessime condizioni organizzative all'interno della squadra, dalle strutture mediche vetuste, fino ai premi per la squadra per la partecipazione all'ultima VNL in cui l'Iran si è classificata al settimo posto.


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti