Europei Under 18 M.: La Puglia abbraccia gli azzurrini... Prove di Mondiale

[su_slider source="media: 203378,203377,203375,203374,203376" limit="5" width="740" height="480" title="no" mousewheel="no"]MARTINA FRANCA - E' stato presentato oggi ufficialmente, presso la sala consiliare di Palazzo Ducale a Martina Franca (TA), il girone di qualificazione ai campionati Europei U18 maschili in programma dal 4 al 6 gennaio al PalaWojtyla di Martina Franca.

Alla presenza del Vice Presidente FIPAV Giuseppe Manfredi, del Sindaco di Martina Franca Franco Ancona, dell'Assessore allo Sport Stefano Coletta, e del presidente del CT FIPAV Taranto Cosimo Tarantino, si è alzato il sipario sul primo grande appuntamento del 2018 per la Puglia che sarà ancora una volta terra di passaggio (lo scorso anno Ostuni ospitò il torneo di qualificazione a EuroVolleyU17M) nel cammino degli azzurrini verso gli Europei U18 che si svolgeranno in Repubblica Ceca e Slovacchia dal 7 al 15 aprile.

Presente in sala consiliare anche una rappresentanza della nazionale italiana U18 maschile guidata dal tecnico Vincenzo Fanizza insieme al team manager Federico Cristofori, al fisioterapista Ottaviano Tateo e agli atleti Piervito Disabato, Ludovico Scardia, Nicola Cianciotta, Tommaso Stefani, Alessandro Gianotti e Gianluca Dal Corso.

Nel corso della conferenza è stato sottolineato da parte dei rappresentanti politici locali presenti, quanto l'Amministrazione Comunale abbia dato la massima disponibilità sin dal primo momento per ospitare questo evento che sarà l'apertura di un 2018 importante per la Puglia che a settembre ospiterà a Bari un girone dei mondiali maschili.

La parola è poi passata anche al tecnico azzurro Vincenzo Fanizza che ha illustrato il piano di lavoro che sarà svolto fino al 4 gennaio in Puglia e ha ribadito che questa nazionale ha tutte le carte in regola per qualificarsi ai prossimi Europei. A fare eco al tecnico di Francavilla Fontana è stato il capitano dell'U17 campione d'Europa Piervito Disabato (nativo di Altamura) che, dopo aver ricordato le emozioni vissute in azzurro lo scorso anno, ha dichiarato che l'obiettivo di questa Italia è chiudere al primo posto la pool C. In conclusione il Vice Presidente della Federazione Italiana Pallavolo Giuseppe Manfredi, che ha invitato tutti gli appassionati pugliesi a colorare di tricolore il PalaWojtyla per spingere i nostri azzurri verso la qualificazione, ha voluto ringraziare l'Amministrazione Comunale e tutti i partner che stanno collaborando per la buona riuscita di questo evento.

Dopo la prima seduta di allenamento svolta ieri sul campo di Castellana Grotte insieme alla Materdominivolley.it (squadra militante nel campionato di serie A2) che sarà replicata questa sera alle 19, il lavoro proseguirà ininterrottamente fino al 4 gennaio quando gli azzurrini faranno il loro esordio sul campo del PalaWojtyla di Martina Franca contro i pari età della Danimarca.

HANNO DETTO

Stefano Coletta (Assessore allo Sport Comune di Martina Franca): "Devo ringraziare la FIPAV per aver scelto Martina Franca come sede di questo importante appuntamento. Martina Franca si conferma città accogliente, appena abbiamo saputo di questa possibilità ci siamo subito messi a disposizione cercando di offrire massima disponibilità per la buona riuscita dell'evento. E' un piacere vedere gli azzurrini nella nostra sala consiliare, Martina Franca deve e può ospitare eventi del genere così come la terra Jonica tutta, vista la nostra importante cultura sportiva. Il nostro slogan è quello della città accogliente. Siamo orgogliosi di ospitare sport di ogni genere, senza alcuna distinzione. Questo è l'evento di punta della nostra programmazione sportiva, ospitare la nazionale italiana è assolutamente motivo di orgoglio. Sarà anche l'occasione per visitare il nostro territorio, la bellissima Valle d'Itria. Ci tengo quindi a ringraziare la FIPAV nazionale, regionale, territoriale e la Pallavolo Martina che ha collaborato dal primo momento per l'organizzazione di questo evento. Dal punto di vista sportivo faccio ai nostri azzurrini l'in bocca al lupo e saremo sicuramente dal 4 al 6 gennaio tutti a tifare la nostra nazionale.
Cosimo Tarantino (Presidente CT FIPAV Taranto): Questo evento è motivo di soddisfazione per tutto il nostro territorio, ringrazio quindi la FIPAV nella persona del Vice Presidente Manfredi per aver scelto la terra Jonica per ospitare questo evento. Grazie all'amministrazione comunale per la massima disponibilità mostrata dal primo momento e alla Pallavolo Martina nella persona del presidente Franco Massafra. E' una grande soddisfazione avere nel nostro territorio per la prima volta la nazionale, ed in questo caso una nazionale con tanta Puglia a partire dal tecnico. L'augurio è quindi quello di vincere questo girone, sarebbe un motivo di grande soddisfazione.

Vincenzo Fanizza (Tecnico Italia U18M): "Ci stiamo preparando al meglio, stiamo lavorando tantissimo. Abbiamo iniziato con un collegiale a Roma dal 17 al 23 dicembre per poi proseguire qui in Puglia senza sosta fino al torneo. Ho in mano un gruppo importante, fatto di atleti molto intelligenti che non si tirano indietro e sono convinto che porteremo la qualificazione a casa".

Franco Massafra (Presidente Pallavolo Martina): "Questa manifestazione per Martina è davvero importante. Avere la nazionale qui a Martina è un'occasione per avvicinare la gente al volley e dare la possibilità di visitare il nostro bellissimo territorio. Siamo stati un tramite tra FIPAV e amministrazione comunale, mettendoci a disposizione nella fase organizzativa. Per i nostri ragazzi l'arrivo della nazionale è sempre un momento importante, lo sarà anche dal 4 al 6 gennaio".

Piervito Disabato (Atleta Italia U18M): "E' un piacere per noi essere qui e far parte di questa squadra. Lo scorso anno vincere un Europeo è stata un'emozione grandissima, ma oggi il nostro obiettivo è quello di raggiungere la qualificazione conquistando il primo posto nel girone. Ci stiamo allenando in maniera molto intensa, siamo rientrati solo due giorni a casa prima di ritrovarci qui in Puglia per due lunghe settimane di lavoro senza sosta neanche a Capodanno per continuare ad allenarci, fare squadra e preparare nel migliore dei modi questa qualificazione".

Giuseppe Manfredi (Vice Presidente FIPAV): "E' doveroso iniziare con un ringraziamento all'Amministrazione Comunale, alla Pallavolo Martina e alla Stampa. Questo sarà il primo di una serie di appuntamenti che faranno tappa in terra Jonica e a Martina Franca. Questi ragazzi stanno affrontando una qualificazione importantissima, stanno lavorando benissimo e hanno necessità di sentirsi a casa. Sarà importante riempire il PalaWojtyla per spingere questo gruppo verso l'Europeo che sarà poi un'occasione per qualificarsi al prossimo mondiale di categoria. Il PalaWojtyla sarà vestito a festa per questo grande appuntamento. Spero di vedere un palazzetto pieno e colorato da tante bandiere tricolori. Sarà inoltre un 2018 importantissimo per la Puglia, un anno che si concluderà con il mondiale maschile a Bari dopo quello femminile ospitato nel 2014".

Il programma delle gare della pool C (PalaWojtyla, Martina Franca (TA)):
4 gennaio: Svizzera-Finlandia (16:00); Italia-Danimarca (18.30)
5 gennaio: Finlandia-Danimarca (16:00); Svizzera-Italia (18.30)
6 gennaio: Danimarca-Svizzera (16:00); Finlandia-Italia (18.30)

L'Italia U18 maschile: 1. Pedrinelli Marco (16/10/2001, palleggiatore), 2. Ferrato Leonardo (25/12/2001, Palleggiatore), 3. Disabato Piervito (11/02/2001, Schiacciatore), 4. Falgari Simone (30/04/2001, Schiacciatore), 5. Catania Damiano (28/03/2001, Libero L1), 6. Scardia Ludovico (26/04/2001, Centrale), 7. Leoni Francesco (13/01/2001, Schiacciatore), 8. Pol Alberto (04/03/2001, Schiacciatore), 9. Stefani Tommaso (04/05/2001, Schiacciatore), 10. Gianotti Alessandro (21/10/2001, Centrale), 11. Dal Corso Gianluca (09/01/2001, Schiacciatore), 12. Gottardo Mattia (01/03/2001, Schiacciatore), 13. Michieletto Alessandro (05/12/2001, Schiacciatore), 14. Magalini Giulio (14/08/2001, Opposto), 15. Teja Lorenzo (18/05/2001, Schiacciatore), 16. Porro Paolo (27/10/2001, Palleggiatore), 17. Orlando Andrea (25/01/2001, Centrale), 18. Cianciotta Nicola (08/04/2001, Centrale), 19. Schintu Marco (11/10/2001, Schiacciatore), 20. Benedicenti Alberto (06/02/2001, Libero L2), 21. Zanlucchi Alex (23/04/2001, Palleggiatore), 22. Paradiso Michele (01/07/2001, Centrale). Fanizza Vincenzo (Allenatore), Leoni Luca (Vice Allenatore), Bozzo Giacomo (Secondo Vice Allenatore), Tateo Ottaviano (Fisioterapista), Forciniti Angelo Antonio (Dottore), Pinto Annalisa (Scoutman), Russo Matteo (Preraratore), Cristofori Federico (Team Manager).


Newsletter Volleyball.it - Iscriviti / Subscribe

* indicates required

Volleyball.it will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from us, or by contacting us at [email protected] We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.


💬 Commenti